Log in

Lotto, a Caserta un terno secco da 25mila euro

  • Scritto da Redazione

I tre numeretti, 3-5-8, estratti giovedì scorso sulla ruota di Bari, corrispondono esattamente al pronostico puntato su tutte le ruote con 55 euro sulla sorte del terno da un giocatore di Caserta. Con questa “semplice” giocata il fortunato casertano non solo ha vinto 24.750 euro, ma ha anche conquistato la vetta della classifica che è composta da altre 130 mila vincite tutte centrate nell’ultimo concorso del lotto.

I RITARDATARI - Sempre più rilevante la posizione del 51 della ruota di Napoli che continua il percorso da leader dei ritardatari per via dei suoi 126 ritardi accumulati finora. Con l’ascesa nella scala dei ritardi cresce anche la raccolta del 51 che nell’ultimo concorso ha quasi toccato quota 1,7 milioni di euro, il che si potrebbe tradurre in un possibile montepremi del valore di una ventina di milioni di euro pronto ad essere distribuito nel concorso in cui il 51 di Napoli si lascerà estrarre.

In scia al 51 si trova sempre il 58 della ruota di Palermo che con il superamento anche dell’ultimo concorso ha raggiunto un ritardo complessivo di 120 concorsi.

Mancherebbero solo due concorsi al 67 della ruota di Firenze per entrare nell’area dei ritardatari centenari ed andare ad occupare la terza piazzola dell’omonimo podio, il condizionale è d’obbligo perché con il lotto si sa che basta una sola estrazione per rivoluzionare tutte le possibili previsioni.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.