Log in

Lotto: quaterna secca da 120mila euro centrata a Messina

  • Scritto da Redazione

Una quaterna al lotto regala 120mila euro a Messina. Ecco i ritardatari dell'ultima estrazione.

 

Con quattro numeri puntati su una giocata secca, secca perché offre una sola possibilità di vincita, un giocatore di Capo d’Orlano, località balneare turistica in provincia di Messina, ha sfidato la sorte del lotto e ha centrato una quaterna da 120 mila euro. In dettaglio, in questa giocata vincente risultano puntati, con un solo euro di posta sulla ruota di Milano, i numeri, 51-73-75-79. Bellissimo anche il terno da 113 mila euro centrato da un giocatore di Fiuggi, località famosissima per l’acqua termale in provincia di Frosinone, con i numeri, 47-67-70 della ruota di Firenze. Il 67 e il 70 erano i top ritardatati eccezionalmente estratti in coppia dall’urna della ruota di Firenze.

 

DISTRIBUITE VINCITE PER 35 MILIONI DI EURO - Non succede spesso ma quando vengono estratti i primi due ritardatari in coppia i premi vengono distribuiti a pioggia. Con l’uscita dei numeri 67 e 70 sulla ruota di Firenze, i primi due ritardatari in classifica con un’anzianità nemmeno esagerata, solo sulla ruota gigliata sono stati vinti oltre 26 dei circa 35 milioni di euro assegnati in totale dal gioco del lotto nell’ultimo concorso.
RITARDATARI LOTTO - Potrebbe sembrare inaspettato ma l’evento della duplice estrazione che ha tagliato di netto la testa della classifica dei ritardatari era stato previsto da numerosi giocatori. Nonostante l’anzianità non eccessiva del 67, primo ritardatario che mancava da 115 concorsi e del suo vice, il numero 70 estratto dopo 93 assenze, l’ammontare complessivo dei premi centrati solo sulla ruota di Firenze, è risultato superiore a 26 milioni di euro. Adesso è tutto da ricostruire perché in classifica non sono presenti ritardatari centenari. Il numero che manca da più tempo è il 36 di Cagliari che non esce da 89 concorsi.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.