Log in

Lottopiù: due quaterne da 217mila euro centrate a Livorno e Taranto

  • Scritto da Redazione

Il Lottopiù bacia Livorno e Taranto regalando due quaterne da quasi 217mila euro. Il 36 della ruota di Cagliari in testa ai ritardatari.

Hanno centrato il massimo premio possibile grazie alle giocate da 4 numeri effettuate con le schedine del Lottopiù. I 4 euro delle puntate giocati con le schedine del Lottopiù da due giocatori di Livorno e San Marzano di San Giuseppe in provincia di Taranto, si sono trasformati in due ricche vincite di 216.600 euro ciascuna. Per centrare questo premio il giocatore di Livorno ha puntato sui quattro numeri in cadenza 1: 11-31-61-81 estratti sulla ruota di Genova, mentre il giocatore tarantino ha puntato sulla combinazione, 8-19-33-84 della ruota della capitale.

 

Queste quaterne centrate con il lottopiù sono state remunerate con un premio nettamente superiore a quello standard che sarebbe stato di 125 mila euro, in pratica queste due vincite sono state maggiorate di ben 96.600 euro ciascuna.
 
RITARDATARI LOTTO - Non accade spesso che non ci siano a disposizione numeri con ritardi superiori a 100 concorsi, i numeri cosiddetti centenari che polarizzano le scelte di tantissimi giocatori. In questi casi la volontà dei giocatori punta quasi sempre al numero 90, il numero più famoso del gioco del lotto. Solo nell’ultimo concorso le numerose giocate contenete il 90 sono state puntate complessivamente con 1,6 milioni di euro. Al momento in testa alla classifica dei ritardatari si trova il 36 della ruota di Cagliari che manca da 91 concorsi, il suo percorso per diventare centenario è ancora lungo è pieno di insidie. È ovvio ricordare che non bisogna attendere necessariamente il fatidico ritardo a tre cifre perché un numero abbia maggiori possibilità di venire estratto.
 
 
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.