gioconews_home
gioconews_poker
gioconews_casino
seguici su
gioconews_player
gioconews_player
youtube
Google plus
Linkedin
Vimeo

Il gioco con vincita è vietato ai minori di 18 anni e può causare dipendenza. Consulta probabilità di vincita su www.aams.gov.it

Lotteria Italia 2015: al via fino al 6 gennaio con tanti premi

La lotteria nazionale ‘Italia’ 2015 è collegata alla trasmissione televisiva della ‘La prova del cuoco’ e inizia oggi, 11 settembre, per finire il 6 gennaio.

 

Inizia oggi, 11 settembre, la Lotteria Italia 2015, e si concluderà il 6 gennaio 2016. Il prezzo di vendita del biglietto è di euro 5 euro. I biglietti saranno suddivisi nelle seguenti 20 serie di 500.000 biglietti ciascuna: A B C D E F G I L M N O P Q R S T U V Z.

 

Ai biglietti sono allegati due tagliandi, separati da fincatura e non vendibili separatamente: tagliando per la partecipazione ai giochi televisivi. Sono presenti due aree ricoperte da speciale vernice asportabile mediante raschiatura, contraddistinte dalla scritta ‘Gratta qui’. Nella prima area posta in alto si trova un codice di 10 cifre, che dovrà essere utilizzato per la partecipazione all’assegnazione dei premi di cui ai successivi articoli 9 e 10, nel corso della trasmissione televisiva ‘La prova del cuoco’. Nella seconda area, posta sotto la scritta ‘simbolo speciale’, si trova uno dei seguenti simboli: torta, pizza, pollo, pesce e pasta, il cui rinvenimento, in caso di estrazione, consente di raddoppiare o di aumentare il premio secondo quanto previsto con la procedura descritta nei successivi articoli 9 e 10.

Tagliando ‘Il sapore della fortuna’, per l’assegnazione dei premi con modalità di estrazione istantanea di cui al successivo articolo 13.
 
I PREMI - Il primo premio della prima categoria è di 5 milioni di euro. Il numero e l’importo degli altri eventuali premi di prima categoria, nonché il numero e l'importo degli altri eventuali premi delle altre categorie, saranno determinati dal Comitato dopo l'accertamento del ricavato della vendita dei biglietti.
La vendita all’ingrosso dei biglietti della lotteria nazionale Italia - manifestazione 2015 - può essere effettuata fino e non oltre le ore 14,00 del 18 dicembre 2015, salva la facoltà per l'Agenzia delle dogane e dei monopoli di fissare altra data al fine di assicurare la presenza dei biglietti nella rete di vendita. La vendita al pubblico può essere effettuata fino alle ore 20,00 del giorno 6 gennaio 2016.
Sarà Mario Lollobrigida, dirigente appartenente ai ruoli dell’Agenzia delle dogane e dei monopoli, a essere incaricato, di redigere il verbale delle operazioni di estrazione dei biglietti vincenti.
 
LE ESTRAZIONI - Nella Lotteria Italia 2015 è prevista l’assegnazione di premi che vengono attribuiti, dal 2 ottobre al 18 dicembre 2015, nel corso della trasmissione di Raiuno ‘La prova del cuoco ‘, in onda il venerdì dalle ore 12,00 alle ore 13,30. I possessori di biglietti della Lotteria Italia, per partecipare all’assegnazione dei premi in palio durante la trasmissione televisiva ‘La prova del cuoco’ di cui al presente articolo ed al successivo articolo 10, devono telefonare al numero 894444 e digitare il codice rinvenuto sul proprio biglietto nel tagliando di cui al precedente articolo 3 punto 1, oppure inviare un SMS al numero 4770470 contenente il codice di cui sopra. Ogni biglietto consente una sola telefonata o un solo SMS per partecipare al gioco. Durante la telefonata al numero 894444 i possessori dei biglietti, seguendo le istruzioni fornite, possono indicare un’utenza telefonica diversa da quella chiamante alla quale preferiscono essere contattati in caso di estrazione del codice fornito. Coloro i quali invece inviano un SMS al numero 4770470, in caso di estrazione del codice fornito, sono contattati all’utenza telefonica dalla quale è stato inviato l’SMS stesso. Il costo della chiamata telefonica è di euro 0,29, IVA inclusa, per chiamate effettuate da apparecchi di rete fissa degli abbonati dei gestori che decidono di aderire all’iniziativa. Per le chiamate provenienti da apparecchi di telefonia mobile, il costo viene determinato dal piano tariffario dei singoli gestori telefonici che decidono di aderire all’iniziativa. Per ogni SMS inviato riportante un codice valido (al costo del proprio piano tariffario applicato dal gestore telefonico aderente all’iniziativa) il possessore del biglietto riceve un SMS informativo di conferma al costo di euro 0,50 (euro 0,51 per i clienti di H3G) IVA inclusa. Le telefonate e gli SMS per partecipare ai giochi di cui al presente articolo possono essere effettuati fino alle ore 23,59 del 10 dicembre 2015. Ogni lunedì, salvo circostanze eccezionali, la Commissione procede all’estrazione di un simbolo tra i cinque simboli presenti nell’area ‘simbolo speciale’ di cui al precedente articolo 3 punto 1. L’estrazione è effettuata per l’individuazione del ‘simbolo speciale’ valido per la puntata del venerdì. Ultimata questa prima fase, la Commissione estrae, fra tutti coloro che hanno telefonato o inviato un SMS per partecipare ai giochi così come descritto nel presente articolo, dalle ore 00,00 del’11 settembre 2015 fino alle ore 23,59 della domenica precedente l’estrazione, 20 codici identificativi, corrispondenti ad altrettanti biglietti della Lotteria Italia, al fine di individuare 2 concorrenti che partecipano alla puntata del venerdì de ‘La prova del cuoco’ per l’assegnazione di premi con le modalità descritte nel presente articolo. La prima estrazione viene effettuata lunedì 21 settembre 2015. Dopo l’estrazione dei 20 codici, e quindi dei biglietti da essi identificati, la Commissione procede a contattare telefonicamente i possessori dei biglietti, rigorosamente in ordine di estrazione, ai numeri di utenza dai medesimi forniti, al fine di espletare il preliminare ed immediato controllo del possesso del biglietto – tramite acquisizione della serie e del numero del medesimo e del codice contenuto nel tagliando di cui all’articolo 3 punto 1 – e di acquisire la disponibilità di due concorrenti per la partecipazione telefonica alla puntata del venerdì della trasmissione televisiva, per la quale sono stati estratti. Nel caso in cui il numero telefonico chiamato dovesse risultare occupato, oppure non vi sia risposta, verranno effettuati 2 ulteriori tentativi ad intervalli di almeno 10 minuti ciascuno. Qualora i tentativi risultino infruttuosi, l’estrazione di quel codice verrà considerata nulla e si procederà a contattare l’utenza telefonica abbinata al codice immediatamente successivo in ordine di estrazione. Le estrazioni dei 20 codici sono effettuate con riferimento ad una data puntata, per cui in caso di mancata dimostrazione del possesso del biglietto o di indisponibilità a partecipare a tale puntata, il giocatore viene escluso dal gioco per quella estrazione. I concorrenti, così individuati, devono rendersi disponibili nell’orario che sarà indicato telefonicamente agli stessi dalla Commissione. Nel corso di ciascuna puntata, i concorrenti sono chiamati telefonicamente al numero di utenza dagli stessi fornito per la partecipazione al gioco e devono confermare telefonicamente il possesso del biglietto con le modalità di cui sopra. Qualora l’utenza risulti occupata, oppure non vi sia risposta dopo cinque squilli, al termine del secondo tentativo senza risposta la chiamata telefonica si considererà infruttuosa e i concorrenti estratti perderanno il diritto di partecipare al gioco. Si procederà, pertanto, secondo le medesime modalità e seguendo l’ordine di estrazione, a contattare altri estratti fino all’individuazione dei due concorrenti per l’assegnazione dei premi in palio. I premi sono attribuiti con le seguenti modalità. In nove elementi scenici, suddivisi nei tre seguenti gruppi ognuno composto da tre elementi: primi piatti, secondi piatti e dessert la Commissione, prima dell’inizio della trasmissione, inserisce, per ogni gruppo di piatti secondo un meccanismo di abbinamento casuale, un elemento grafico riportante l’indicazione dei seguenti premi in palio: 1 premio di euro 5.000,00, 1 premio di euro 10.000,00 e 1 premio di euro 15.000,00 per un montepremi complessivo pari ad euro 90.000,00 per ciascuna puntata. Ciascun concorrente, rigorosamente in ordine di estrazione, è chiamato a scegliere tre elementi scenici fra i nove proposti, uno per ciascuno dei tre gruppi di piatti (primi, secondi e dessert) e contraddistinti come sopra specificato. Ciascun concorrente vince il premio pari alla somma degli importi rinvenuti all’interno dei 3 elementi scenici scelti. Qualora il ‘simbolo speciale’ precedentemente estratto dalla Commissione sia lo stesso presente, nell’apposita area, su uno o entrambi i biglietti estratti partecipanti al gioco, la somma corrispondente ai premi rimasti non assegnati dopo le scelte è attribuita, rispettivamente, al concorrente o, in parti uguali, ai due concorrenti possessori dei biglietti estratti.
Nel caso in cui durante la partecipazione al gioco di ciascun concorrente si verificasse un’interruzione della comunicazione telefonica prima della scelta di uno o più dei tre elementi scenici, si procederà ad effettuare un tentativo per ripristinarla; se il numero risulterà occupato dovranno essere effettuati due ulteriori tentativi di chiamata. Se il numero risulterà libero, l’attesa per la risposta dovrà essere protratta per cinque squilli. Qualora ogni tentativo di ripristinare la linea, come sopra descritto, risulti infruttuoso, al concorrente verrà attribuito solo un premio di euro 5.000,00 per ogni scelta non effettuata e tali importi verranno detratti dal montepremi della puntata senza procedere all’eliminazione dell’elemento scenico che cela tale importo che, conseguentemente, potrà comunque essere oggetto di scelta da parte del secondo concorrente. Se il ‘simbolo speciale’ precedentemente estratto dalla Commissione è lo stesso presente, nell’apposita area, su uno o entrambi i biglietti estratti partecipanti al gioco, la somma corrispondente al rimanente montepremi della puntata, è attribuita, rispettivamente, al concorrente o, in parti uguali, ai due concorrenti possessori dei biglietti estratti. Qualora, per cause di forza maggiore o comunque non prevedibili che possano determinare un improvviso cambiamento della programmazione televisiva con la mancata messa in onda il venerdì, la puntata verrà mandata in onda il sabato immediatamente successivo.
Nella Lotteria Italia 2015, con apposito provvedimento che ne definirà gli importi e le modalità di assegnazione, potranno altresì essere assegnati ulteriori premi nel corso di un programma televisivo serale in onda il 6 gennaio 2016.
Share
  • Calcio
  • Calcio
  • Tennis

Calcio - Serie A

Pescara - Roma

24/04

1
X
 2
loghetto snai 2016 11,0

7,50

1,20
 

>> Tutte le quote soccer player

loghetto snai 2016

Calcio - Premier League

24/04
1
X
 2

Chelsea - Southampton

1,38

4,75

8,25

 

>> Tutte le quote soccer player

iziplay loghetto nuovo

Tennis - Houston

13/04

1
X
 2

Fognini/Wawrinka - Herbert/Mahut

2,60  - 1,45
 

>> Tutte le quote

next
prev

Accesso Utente

LOG IN

© Copyright 2012 GiocoNews.it powered by GNMedia s.r.l. P.iva 01419700552, Tutti i diritti riservati

Login or Registrati

LOG IN

Registrati

User Registration
or Annulla

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.