Log in

Eurojackpot, festa italiana con due ricche vincite e il jackpot vola

  • Scritto da Redazione

Due ricche vincite sono state centrate in Italia all'ultimo concorso dell'Eurojackpot: un '5+1' e un '5+0'.

Serata fortunata, quella di venerdì 17 giugno, per i giocatori italiani dell'Eurojackpot, il concorso europeo gestito nel Bel Paese da Sisal. La combinazione estratta, 16, 18, 19, 23, 44, euronumeri 1 e 3, ha infatti regalato un '5+1' e anche un '5+0', rispettivamente del valore di 472.273 euro e di 107.467, ad altrettanti giocatori tricolori. Il '5+1' è stato realizzato a Pimonte (Napoli), nel punto vendita Sisal Bar Somma di via Piana 3, con una schedina Quick Pick, mentre il '5+0' ha dato appuntamento al vincitore ad Agerola, sempre in provincia di Napoli, più precisamente nel punto vendita Sisal Tabaccheria Cuomo di via Principe di Piemonte, con una schedina Gioco da Tastiera.

Oltre alle vincite in Italia, sono stati centrati altri quattro '5+1', in Croazia, Danimarca, Germania e Spagna, e altri tre '5+0', due in Germania e uno in Finlandia. Il jackpot continua a salire e per il concorso di venerdì prossimo vola a quota 34 milioni di euro.
 
IL MEDAGLIERE ITALIANO - Dal lancio di Eurojackpot, l’Italia ha conseguito importanti risultati: nel medagliere delle vincite ha ottenuto una vincita con punti 5+2, ben 36 vincite con punti 5+1 (inclusa la vincita di venerdì 17 giugno) e 51 vincite con punti 5+0. In Italia, in totale, sono stati distribuiti oltre 100 milioni di euro in vincite.

Eurojackpot - la cui prima estrazione in Italia si è tenuta venerdì 6 aprile 2012 – coinvolge milioni di persone in un confronto internazionale. Ogni venerdì sera, infatti, i giocatori di tutti i 17 Paesi partecipanti hanno la possibilità di vincere un Jackpot milionario che per la prossima estrazione di venerdì 24 giugno riparte da 34 milioni di euro.

Sono 17 i Paesi europei in cui è possibile giocare a Eurojackpot: Italia, Germania, Spagna, Finlandia, Danimarca, Svezia, Croazia, Olanda, Slovenia, Estonia, Norvegia, Islanda, Lettonia, Lituania, Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.