Log in

Gratta e Vinci 'chiusi', entro il 1 dicembre la richiesta del premio

  • Scritto da Redazione

Ecco quali sono le lotterie a estrazione istantanea chiuse dai Monopoli di Stato e come fare per ottenere il pagamento dei premi.

Occhio alle lotterie annullate dai Monopoli di Stato. I possessori dei biglietti vincenti i premi fissati nei decreti di indizione per ottenere il pagamento dovranno avanzare richiesta con le modalità indicate nei decreti di indizione e sul retro dei biglietti, a pena di decadenza, entro 45 giorni decorrenti dal 17 ottobre 2016, data di pubblicazione del provvedimento e cioè entro il 1 dicembre 2016.

Ecco quali sono le lotterie ad estrazione istantanea chiuse:
• GRATTA QUIZ (1^ indizione decreto del 7 maggio 2009)
• GRATTA QUIZ (modifica con decreto del 21 luglio 2009)
• L’EREDITÀ-LA GHIGLIOTTINA (1^ indizione decreto del 3 agosto 2010)
• L’EREDITÀ-LA GHIGLIOTTINA (2^ indizione decreto del 21 ottobre 2010)
• NUOVO DADO MATTO
• BUON COMPLEANNO
• MEGA TURISTA PER SEMPRE
• NATALE IN FAMIGLIA
• 10° ANNIVERSARIO
• GOAL MONDIALE BRASILE
• VIVA L’ESTATE
• FANTASTICI 1.000
• AUGURI DI NATALE
• ORO E RUBINI

Il concessionario Lotterie Nazionali il 21 settembre 2016 ha richiesto la chiusura delle succitate lotterie la cui distribuzione ai punti vendita è stata cessata già dall’anno 2015.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.