Log in

Superenalotto, il 14 settembre 2002 le due vincite da 30 milioni

  • Scritto da Redazione

Correva il 14 settembre 2002 quando il Superenalotto registrò due super vincite da oltre 30 milioni di euro in provincia di Napoli e Bologna.


Accadde il 14 settembre di 15 anni fa. Era infatti il 2002 quando, durante il concorso n.74 due giocate sistemistiche si sono aggiudicate il Jackpot in palio pari a 58.821.273,20 euro. Un sistema è stato convalidato a Casoria (Na) al bar tabaccheria Sisal “Iorio” situato in via delle Puglie, 97 e, grazie alle code di vincita, ha vinto un totale di oltre 30,5 milioni di euro; l’altro sistema è stato invece giocato a Castello D’Argile (Bo) nel punto vendita Sisal Galli in piazza Gadani,12 e ha totalizzato quasi 30 milioni di euro.

Due importi differenti, seppur molto simili, che hanno però unito con la stessa gioia ed emozione due regioni lontane tra loro come la Campania e l’Emilia Romagna.

Un evento memorabile soprattutto per i più di 60 fortunati che, con soli 6 numeri – 20, 23, 30, 44, 78, 88 – hanno visto cambiare in un solo attimo il corso della loro vita e non avranno di certo dimenticato l’emozione di quel momento.


La storia racconta sempre fatti che accadono, taluni positivi, altri meno.

Ognuno di noi tende a ricordare quelli che sono più vicini alla sfera dei propri interessi, sogni o passioni, altri i fatti riconducibili agli accadimenti storici: chi ricorda la data, chi l’anno.
Il 14 settembre del… accadde:
· 1886 – Viene brevettato il nastro della macchina da scrivere
· 1959 – La sonda sovietica Luna 2 si schianta sulla Luna, diventando il primo manufatto umano a raggiungerla
· 1984 – Joe Kittinger diventa la prima persona ad attraversare in solitaria l'Oceano Atlantico con una mongolfiera
 
Nel 2002 accadde…
· Il 1° gennaio la moneta comune europea diventa realtà: nasce l’euro
· Il 9 marzo riapre il traforo del Monte Bianco; era rimasto chiuso per 3 anni a causa dell'incendio del 24 marzo 1999
· Il 30 marzo, all’età di 101 anni, muore la Regina Madre d’Inghilterra
· Il 2 giugno Paolo Savoldelli vince il Giro d'Italia
Accanto ai fatti storici c’è chi ricorda anche la “propria storia”, fatta di date indelebili come la nascita di un figlio, la celebrazione di un matrimonio o la perdita di un parente caro.
Sisal vuole ricordare la vincita del Jackpot del SuperEnalotto del 14 settembre 2002, certa di aver contribuito al divertimento degli italiani, ad un momento di spensieratezza e sogno e di aver scritto una pagina del suo libro nella storia del gioco.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.