Log in

Le scommesse e il mercato italiano trainano i profitti 2011 di William Hill

  • Scritto da Redazione
williamHill_1421536cWilliam Hill Group ha registrato performance positive nel corso del 2011, anno senza particolari eventi sportivi rilevanti a livello internazionale. Il reddito netto ha segnalato un incremento del 6% e il profitto operativo si aggira intorno ai 274 milioni di sterline. Il mercato online continua a crescere a ritmo sostenuto, con in testa le scommesse sportive che trainano il business. Il valore delle scommesse sportive è aumentato del 51% ed è più che duplicato rispetto al 2009. I ricavi netti delle scommesse sportive hanno registrato una crescita del 36% con un margine lordo di vincita del 7.0% durante l'anno mentre i ricavi netti dei giochi online (Bingo, Poker e Casinò) crescono del 24%. Il mobile rimane un focus primario per il segmento online. Le continue innovazioni apportate nel corso del 2011 hanno supportato l'incremento delle scommesse da dispositivi mobili che hanno registrato un'ascesa del 500%. Gli investimenti marketing sono stati rilevanti, con particolare riferimento al lancio di William Hill in Italia nel luglio scorso, tanto che la crescita del fatturato del 28% si è tramutata in un incremento dei profitti del 17% pari a 106 milioni di sterline.
In ambito Retail le somme relative alle scommesse fisiche sono cresciute organicamente del 6% nel 2011 con scommesse over-the-counter e slot machines che hanno registrato un crescita del 3% e 6% rispettivamente, con un picco delle scommesse a dicembre. I ricavi netti retail sono cresciuti di circa l'1% nell'anno nonostante il debole margine, sostenuti in particolare dalle buone performance delle slot machines (circa +9%).

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.