Log in

Cio, a Losanna la task force contro scommesse illegali

  • Scritto da Redazione GiocoNews

cio_olimpiadiLotta alle scommesse illegali. Se ne parla a Losanna, dove il Comitato Olimpico Internazionale ha indetto una riunione della task-force che si occupa dell'armonizzazione delle disposizioni in materia di lotta contro il gioco illegali online. "E' un problema che sta crescendo e non possiamo temporeggiare ancora", ha dichiarato Christophe de Kepper, direttore generale del Cio.

Cio: a Losanna spunta ipotesi di una legge penale internazionale contro le frodi sportive

Cio: verso la formazione di un sistema di monitoraggio contro scommesse illegali

E il Parlamento Europeo adotta una risoluzione contro doping e combine sportive

Che ha aggiunto: "Abbiamo creato tre gruppi di lavoro che oggi faranno le loro raccomandazioni e saranno responsabili della loro attuazione in tre ambiti: lo scambio di informazione e monitoraggio, di sensibilizzazione e informazione del movimento sportivo, la legislazione e normative internazionali", ha spiegato de Kepper, come riporta Agipronews. Il Cio dovrebbe anche invitare gli Stati a regolamentare il settore attraverso la creazione specifiche autorità e incoraggiare lo scambio di informazioni tra le diverse autorità di regolamentazione e gli operatori sul modello dell'accordo tra Italia-Francia. "Il Cio è aperto a tutte le proposte", ha fatto presente de Kepper a proposito della possibile creazione di un'agenzia contro le scommesse illegali sul modello dell'Agenzia Mondiale Anti Doping.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.