Log in

Cio: verso la formazione di un sistema di monitoraggio contro scommesse illegali

  • Scritto da Redazione GiocoNews
comitato-olimpico-internazionaleSensibilizzazione, miglioramento del controllo, intelligence e analisi, rafforzamento di leggi e regolamenti. Fondamentale, secondo la task-force del Cio, la creazione di un sistema di monitoraggio comune e di scambio di informazioni tra i vari operatori e la condivisione di tali informazioni con le autorità di regolamentazione nazionali, organizzazioni internazionali come l'Interpol, come rende noto Agipronews. Si sottolinea il ruolo del Consiglio d'Europa e di altri enti pubblici territoriali, in collaborazione con il Cio e le Nazioni Unite, per stabilire una rete di scambio di informazioni tra diversi paesi, con un occhio anche alle altre autorità nazionali, nei paesi extraeuropei. Gli Stati, da parte loro, verranno incoraggiati ad approvare regolamentazioni contro le scommesse irregolari e illegali.
In materia di istruzione l'indicazione centrale è l'incoraggiamento di tutti i membri del movimento sportivo a utilizzare programmi e strumenti esistenti per aumentare la consapevolezza tra gli atleti, il loro entourage e le organizzazioni sportive. Un ulteriore passo sarebbe lo sviluppo di nuovi mezzi, in particolare attraverso la collaborazione con le autorità nazionali e le agenzie specializzate delle Nazioni Unite.
Dopo la riunione di oggi della task force del Cio a Losanna, seguirà la formazione di una unità di monitoraggio, il cui compito sarà quello di seguire l'andamento della attuazione di tali linee guida.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.