Log in

Abete (Figc): “Tutelare settore che è anche fonte di introiti per lo Stato”

  • Scritto da Redazione

Abete1Al Seminario di alto livello sulla legalità nello sport di stamattina è intervenuto al il presidente della Figc Giancarlo Abete, che ha ribadito l'impegno della federazione nella primaria battaglia contro le scommesse illegali. "Sappiamo che le grandi battaglie hanno bisogno di formazione e professionalità. Sappiamo che è fondamentale continuare nel rapporto di collaborazione virtuoso tra mondo dello sport e autorità che ha portato grandi risultati, ad esempio, nella lotta alla violenza". "Abbiamo regolarità e credibilità del nostro mondo. Il nostro mondo ha fortissimi anticorpi, forti passioni e valori, perché il calcio è una dimensione che fa parte del patrimonio del Paese e vede nel milione e mezzo di tesserati e nel pubblico la dimensione di anticorpo. Sono tante, insomma, le persone che sanno che questo patrimonio va tutelato. E noi ci impegniamo per tutelare questo mondo, che è anche fonte di introito per gli scommettitori legali e per lo Stato".

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.