Log in

Eaton (Fifa): “Partite indagini su calcioscommesse anche in Sudafrica”

  • Scritto da Vincenzo Giacometti
eaton_fifaL’indagine sul calcioscommesse colpisce anche il Sudafrica. E le indagini si estendono anche a Città del Capo. Gli investigatori si stanno concentrando su alcune amichevoli disputate i cui risultati sarebbero stati condizionati dagli scommettitori asiatici. Ad affermarlo è Chris Eaton, responsabile della sicurezza della Fifa. Secondo la stampa internazionale, inoltre, dalle indagini africane salterebbe fuori di nuovo il nome di Raj Perumal, cittadino di Singapore arrestato a febbraio in Finlandia per una vicenda di incontri di calcio manipolati, e uno degli indagati dalla procura di Cremona. Sarebbe stato proprio lui il tramite di un’agenzia di scommesse con la federcalcio sudafricana.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.