Log in

Microgame lascia il mercato delle scommesse francese, ma la licenza Arjel non è mai stata attiva

  • Scritto da Ca

microgameMicrogame Spa, come si legge in una nota pubblicata ieri sul sito ufficiale dell'ARJEL, ente regolatorio del gioco online in Francia, comunica di aver restituito la licenza per operare nel mercato francese.

Il mercato delle scommesse sportive online in Francia non ha soddisfatto le aspettative della società ed è attualmente in declino come si evince dai dati relativi alla raccolta nell'ultimo trimestre 2011 rispetto all'anno precedente, che fa registrare una perdita del 23%.

Arjel: due comitati per potenziare i settori di poker e betting online

"Microgame aveva ottenuto la licenza dall'ARJEL il 24 febbraio del 2011, ma non ha mai avviato l'operatività. La società è rimasta in attesa delle modifiche alla tassazione sollecitate dalla stessa ARJEL, modifiche che il governo francese ha deciso di non attuare e, come già fatto da molti dei più importanti operatori del gaming online, ha deciso di ritirarsi dal comparto francese", specificano da Microgame.

Come conseguenza del mancato sviluppo del mercato, Microgame ha deciso di non attivare i siti di gioco e di chiedere all'ARJEL la revoca della licenza. La Società continuerà a monitorare il mercato francese per eventuali sviluppi sia nel mercato del Poker sia delle scommesse sportive, non escludendo un suo rientro.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.