Log in

Roma a San Siro: vittoria per l’Europa a 5.00 sulla lavagna bwin

  • Scritto da Redazione GiocoNews

palloneJuve campione d’Italia, Napoli in Champions e Pescara già retrocesso: a due turni dalla fine del campionato la Serie A ha emesso già fondamentali verdetti, ma nelle sfide ancora in programma si gioca per l’Europa e per la salvezza.

Lazio e Udinese si giocano l’ultimo posto disponibile per l’Europa League nelle sfide contro Sampdoria e Atalanta. Dopo la vittoria in casa dell’Inter il morale in casa biancoceleste è alto e, nella sfida all’Olimpico contro i blucerchiati, che con il punto ottenuto a Catania si sono garantiti la salvezza, il successo dei padroni di casa viaggia rasoterra a 1.30 mentre il colpo degli ospiti sale a 9.00.

IL BIG MATCH - Il big match della penultima giornata di campionato va di scena domenica sera a San Siro tra Milan e Roma. I tre punti in palio servono ad entrambe le squadre: i rossoneri vogliono la Champions, i giallorossi un piazzamento valido per l’Europa League. I quotisti però credono nella squadra di Allegri - a 1.62 - mentre il colpo dei giallorossi sale a 5.00 meno probabile del pareggio che vale 3.90. Il match di andata finì con uno spettacolare 4-2, anche questa volta si punta alla goleada con l’Over (più di tre reti) offerto a 1.57 mentre l’Under sale a 2.25.

Al Friuli l’Udinese aspetta l’Atalanta. I bianconeri con la vittoria sul campo del Palermo hanno centrato la sesta vittoria consecutiva e si preparano ad affrontare uno degli ultimi ostacoli: i neroazzurri in cerca di riscatto dopo la sconfitta con la Juve. I quotisti credono nelle motivazioni di Guidolin e i suoi, bancati a 1.30 sulla lavagna bwin, a distanza di sicurezza dal 9.00 offerto per il successo della squadra di Colantuono e dal pareggio offerto a 5.25.

Il pareggio con il Torino ha concesso un po’ di respiro al Genoa. Ora i liguri si preparano a ricevere l’Inter sperando nel miracolo in questo finale di stagione. La motivazione della squadra di Ballardini è alta mentre l’Inter, decimata dagli infortuni, sembra aver accantonato le speranze di Europa League e anche sulla carta i rossoblu partono avanti a 1.75 mentre il successo di Stramaccioni vola a 4.40.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.