Log in

Benfica favorito nella finale della Europa League

  • Scritto da Redazione GiocoNews

benficaCambiano le quote Snai per la finale di Europa League in programma questa sera ad Amsterdam: nelle ultime ore il gioco degli scommettitori concede maggiori chance al Benfica, e di conseguenza la quota per la vittoria del titolo è stata abbassata da 2,20 a 2,00; contestualmente, la quota per il Chelsea è passata da 1,60 all’attuale 1,70. Aggiornate anche le quote per il risultato 1X2 al 90° minuto: quota 2,90 per i portoghesi, 3,25 per il pareggio, 2,35 per la squadra di Benitez.

   Aperto da questa mattina il gioco sul primo marcatore dell’incontro: il favorito per rompere lo 0-0 è Fernando Torres, già tre volte autore della prima rete in una partita durante questa Europa League, quotato 6,50, e seguito dall’attaccante paraguaiano del Benfica Oscar Cardozo, quotato 7,50. A quota 10 Lima, Lampard e Mata, a 12 Salvio per il Benfica e Oscar per il Chelsea. Lo 0-0 alla fine dei tempi regolamentari è quotato 9,50, mentre l’apertura delle marcature su autorete è quotata 30.

   In caso di ricorso a tempi supplementari o calci di rigore, Snai offre queste quote: per la vittoria del Benfica dopo gli overtime quota 10, dopo i tiri dal dischetto 9,00, per il Chelsea la quota è 9,00 in entrambi i casi, supplementari o rigori.

   Benfica e Chelsea sono entrambe arrivate alla finale di Europa League dopo essere state eliminate dalla Champions League al termine dei gironi di qualificazione: i portoghesi, nella seconda parte del cammino europeo, hanno vinto sei delle otto partite giocate, oltre a un pareggio e una sconfitta; hanno fatto registrare una media 1,75 gol segnati per partita contro una media di 0,88 reti subite; per due volte hanno chiuso un match senza subire reti; il 35,7% dei gol è stato segnato tra il 60’ e il 75’ minuto di gioco. Il tabellino del Chelsea conta cinque vittorie, un pareggio e due sconfitte, media 1,88 gol segnati e 1,12 reti subite; solo una partita conclusa a rete inviolata; il maggior numero di gol (33,3%) è stato messo a segno tra il 45’ e il 60’ minuto di gioco.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.