Log in

Nasce Fandium: l'app ideale per scommettere meglio tramite foto, tweet e blog

  • Scritto da Cesare Antonini

Larry Lucas, proprietario della Conor Sports con sede a Chicago, punta forte sui social network che, secondo lui, possono essere l'impulso decisivo per le scommesse sportive virtuali. E per cavalcare questa convinzione nasce Fandium, un'app di mobile gaming con un tocco di social networking. I gicoatori possono scaricare il gioco da iTunes e lo stesso permette loro di acquistare valuta virtuale e scommettere su eventi sportivi.

Ed entro questa settimana si prevede di lanciare una versione Facebook dell'app. In pratica tramite Fandium si raccoglieranno tutte le foto, i tweet, le Instagram provenienti dagli stadi sportivi. Il tutto grazie ad un servizio di geolocalizzazione. Insomma uno strumento che mancava, secondo alcuni, visto che gli eventi sono coperti pre e post ma non durante se non dalle cronache. Avere particolari, sensazioni e altri dati curiosi direttamente dal campo potrebbe essere utile per gli scommettitori. Un pò come i tweet che analizzano i traders nei mercati di scambio.
Chi posta su Fandium ottiene punti per scommettere virtualmente, altrimenti per 99 cents si hanno 5.000 punti mentre con 99.99 dollari se ne ottengono 2 milioni. Secondo Morgan Stanley la base di players contenuta nei social media è il triplo di quella del mercato normale. Una base da 170 milioni di players. Secondo Lucas gli scommettirori poi pagheranno per avere ulteriori informazioni utili dai redattori di Fandium.
Per lui è anche una scommessa a lungo termine visto che è convinto che il gioco d'azzardo online potrà diventare legale nel corso di alcuni anni. In quel momento lui avrà già una base consolidata di clienti.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.