Log in

Derby di Roma e di scommesse: buono il segno X e primo marcatore Hernanes

  • Scritto da Ca

Un derby è sempre un derby e per gli scommettitori professionisti le quote andrebbero ripartite per il 33% su tutti i segni. Si prende la quota più alta offerta dai bookmaker e si punta sulla più alta. Stasera, però, la posta in palio è altissima: Roma e Lazio si giocano una stagione, l'onore cittadino e, cosa non da  poco, l'accesso all'Europa League. Come giocare? Innanzitutto meglio togliersi dai panni del tifoso e cercare di analizzare il match senza troppi patemi e influenze. 


Better e Iziplay presentano lavagne simili sull'1X2 con il secondo bookmaker che 'carica' 3,35 sull'X rispetto al 3,30 di Lottomatica. D'accordo sul segno 1 Roma a 2,35 e ieri anche Scommettendo vedeva i giallorossi favoriti. Si vince tre volte la posta sul segno 2 e non è una brutta giocata. Le formazioni vedono in campo tutti i protagonisti della stagione. Certo la Roma può contare su Totti, Lamela, Osvaldo e Destro in vena nelle ultimissime giornate. I biancocelesti e i giallorossi sono al completo e la mini pausa post campionato potrà consegnare  un ottimo spettacolo ai tifosi. Ultimi consigli? Puntare la quota più alta, l,X e primo marcatore Hernanes a 7,50 e Pjanic. 14. Sempre caldi Totti, Candreva, Klose e Osvaldo.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.