Log in

Confederation Cup Matchpoint: l’Italia e' la terza incomoda

  • Scritto da Gt

I Verdeoro padroni di casa, campioni in carica, e le Furie Rosse padroni del Mondo. La Confederation Cup che prende il via domani notte a Brasilia, secondo i quotisti Sisal Matchpoint, sarà una lotta a due fra il Brasile di Neymar e la Spagna di Xavi.

I Carioca cercheranno di centrare la quarta vittoria, la terza consecutiva, per prepararsi al meglio al Mondiale del prossimo anno che si svolgerà sempre a queste latitudini: i ragazzi allenati da Felipao Scolari sono quotati a 2,30.

Molto vicina, 2,60, è la banda di Vicente Del Bosque che dopo aver vinto tutto, due Europei ed un Mondiale, punta a chiudere il cerchio. Brasile, 1,26, e Spagna, 1,60, sono nettamente favorite anche per le gare d’esordio rispettivamente contro Giappone ed Uruguay.

 

 

E gli Azzurri? L’Italia di Buffon e Pirlo è la terza forza della manifestazione come appare dalla lavagna di Matchpoint: i ragazzi di Prandelli infatti sono quotati a 6,00. La Nazionale Italiana parte favorita nel match d’esordio al Maracanà contro il Messico: in uno stadio tabù, mai vinto e mai segnato un goal, De Rossi e soci riscuotono la fiducia dei quotisti che bancano una loro vittoria a 2,20.

 

Di seguito le quote aggiornate Sisal Matchpoint:

 

VINCITORE CONFEDERATIONS CUP

 

BRASILE

2,30

SPAGNA

2,60

ITALIA

6,00

URUGUAY

10,00

MESSICO

16,00

NIGERIA

26,00

GIAPPONE

36,00

TAHITI

300,00

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.