Log in

Scommesse, Bocconi: "Vincita più probabile se si scommette con maggiore anticipo"

  • Scritto da Redazione GiocoNews

Le scommesse con maggiori possibilità di vincita sono quelle effettuate dai tre a cinque giorni prima della partita. A stabilirlo uno studio realizzato dall'università Bocconi di Milano, che hanno preso in analisi un milione e 250mila scommesse effettuate da 7.093 giocatori, in due stagioni del campionato di calcio di Serie A.


Secondo i ricercatori Tommaso Nannicini e Roberto Ricciuti, scommettere all'ultimo momento consente di avere una più ampia quantità di informazioni utili ad indovinare l'esito della gara (stato di forma dei giocatori e scelte tattiche degli allenatori, in primis), ma ha minori probabilità di vittoria, a causa di un sovraccarico di dati e di un'inefficiente elaborazione degli stessi. Come sempre quindi, la fretta è cattiva consigliera. Chi, invece, fa la sua giocata circa quattro giorni prima dell'evento, ha performance previsionali migliori.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.