Log in

Scudetto 2014, la Juve scende in quota

  • Scritto da Redazione

La Juventus torna in testa alla classifica in attesa del posticipo Roma – Cagliari di questa sera e Snai abbassa la sua quota scudetto a 1,50, per i giallorossi il titolo di campione d’Italia è offerto ora a 3,75. Napoli sconfitto in casa, non senza sorprese, dal Parma e per la squadra di Benitez si tratta della seconda sconfitta consecutiva in campionato, la quota sale a 10.

 

L’Inter non va oltre l’1-1 a Bologna, la quota passa a 66, mentre la Fiorentina esce sconfitta da Udine e sale a 80. Tutte le altre squadre, compresi il Milan bloccato dal Genoa e la Lazio, salva quasi in extremis contro la Sampdoria, sono quotate 300.

 

I CAPOCANNONIERI - Per quanto riguarda i capocannonieri, Giuseppe Rossi continua a guidare la classifica dei migliori realizzatori con 11 gol all’attivo e mantiene il ruolo di favorito con quota 2,20, seguito da Palacio (sette reti) a 5,00 e dalla coppa Higuain – Tevez, entrambi quotati 7,00. Mario Balotelli, invece, ha fallito ancora una volta un calcio di rigore, la sua quota passa a 12. Per il torinese Cerci, secondo nella classifica cannonieri con otto reti, occorre giocare la voce “altro” quotata 12.

 

Vincente Serie A

Juventus 1,50

Roma 3,75

Napoli 10

Inter 66

Fiorentina 80

Milan 300

Lazio 300

Altro 300

 

Vincente Capocannoniere serie A

Rossi G. 2,20

Palacio R. 5,00

Higuain G. 7,00

Tevez C. 7,00

Balotelli M. 12

Di Natale A. 33

Toni L. 40

Gilardino A. 66

Gomez Mario 75

Paulinho 75

Klose M. 125

Milito D. 125

Totti F. 200

Pandev G. 200

Denis G.G. 200

Immobile C. 200

Vucinic M. 300

Icardi M. 300

El Shaarawy S. 300

Gabbiadini M. 300

Llorente F. 300

Amauri C. 300

Bergessio G. 300

Sau M. 300

Pinilla M. 300

Bianchi R. 300

Pazzini G. 300

Thereau C. 300

Altro 12

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.