Log in

Oscar 2014: per Sisal McConaughey e Blanchett corrono da soli

  • Scritto da Vg

Sembra senza storia la corsa alle statuette più importanti che l’Academy Awards assegnerà nella notte del prossimo 2 marzo. Secondo gli esperti Sisal Matchpoint ci sono 4 grandi favoriti anche se le sorprese possono sempre essere dietro l’angolo.

e
Matthew McConaughey bancato a 1,28 viaggia spedito verso la sua prima statuette e l’unico che potrebbe contrastarlo è Chiwetel Ejiofor, 4,50. Sembra rimandato ancora una volta il trionfo di Leonardo Di Caprio, dato a 8,00, alla sua quarta nomination.
Ancora più netta, se possibile, la corsa verso l’Oscar come miglior attrice. Cate Blanchett, già trionfatrice nel 2005, data a 1,08 sembra aver già la statuetta in mano tanto che sia Amy Adams che Sandra Bullock, le rivali più accreditate, non dovrebbero impensierirla.
Senza storia anche la corsa per il miglior Film e la miglior Regia. 12 anni schiavo, quotato a 1,30 sulla lavagna Matchpoint, ed Alfonso Cuaron, 1,13, per la regia di Gravity dovrebbero trionfare nella notte delle stelle.

 


Di seguito le quote aggiornate Sisal Matchpoint:

MIGLIOR ATTORE 2014:
MATTHEW MCCONAUGHEY 1,28

CHIWETEL EJIOFOR 4,50

LEONARDO DI CAPRIO 8,00

BRUCE DERN 25,00

CHRISTIAN BALE 33,00


MIGLIOR ATTRICE 2014:
CATE BLANCHETT 1,08

AMY ADAMS 10,00

SANDRA BULLOCK 12,00
JUDI DENCH 20,00

MERYL STREEP 33,00


MIGLIOR FILM 2014:
12 ANNI SCHIAVO 1,30

GRAVITY 3,50

AMERICAN HUSTLE 8,00

THE WOLF OF WALL STREET 33,00 PHILOMENA 80,00 CAPTAIN PHILLIPS 100,00 DALLAS BUYERS CLUB 100,00 HER 100,00 NEBRASKA 100,00


MIGLIOR REGIA 2014:
GRAVITY (Alfonso Cuaron) 1,13

12 ANNI SCHIAVO (Steve McQueen) 4,50

AMERICAN HUSTLE (David Russell) 16,00

THE WOLF OF WALL STREET (Martin Scorsese) 66,00

NEBRASKA (Alexander Payne 75,00

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.