Log in

Sochi 2014: nel curling la nazione favoritissima è il Canada

  • Scritto da Gt

Sport antichissimo (le sue origini risalgono al 1500), comparso per la prima volta alle Olimpiadi del 1924 ma divenuto fisso solo nel 1998, il curling è stato “scoperto” in Italia in occasione dei giochi di Torino 2006.

Forse per fortissima somiglianza con le nostre tradizionalissime bocce, il scivolare delle stone e il movimento frenetico delle scope da curling hanno fatto immediata presa sul pubblico, che anche da casa seguiva con passione le lunghe partite disputate sul ghiaccio. Inevitabile quindi cheSnai accetti scommesse sulle nazionali vincitrici delle medaglie d’oro, maschile e femminile, assegnate a Sochi per questo sport.

 

I tornei di curling maschile e femminile sembrano essere destinati al dominio delle due nazionali canadesi, decise a confermare come minimo i risultati di quattro anni fa a Vancouver (oro maschile e argento femminile) e a “vendicare” i mondiali del 2013, dove hanno entrambe mancato il primo posto.

La nazionale maschile è quotata 1,70 per confermarsi campione olimpica a Sochi e migliorare il secondo posto ottenuto ai mondiali del 2013 a Victoria, in Canada; seconda favorita la Svezia, campione mondiale in carica e fuori dal podio a Vancouver, quotata 7,00. Al terzo posto la Gran Bretagna, quotata 7,00, davanti a Norvegia e Svizzera, quotate entrambe 11.

Nel torneo femminile, le quote tra le nazionali favorite sono molto più ravvicinate: Canada 2,50, Svezia 3,00, Gran Bretagna 3,50. Le canadesi si sono classificate al secondo posto quattro anni fa a Vancouver, e al terzo posto ai mondiali dello scorso anno, faranno di tutto per centrare finalmente la medaglia più preziosa. La Svezia non starà a guardare: nazionale campione olimpica in carica, seconda ai mondiali 2013, ha tutte le carte in regola per arrivare come minimo alla finale. Discorso molto simile per la Gran Bretagna, con la nazionale basata sulle atlete scozzesi campioni del mondo lo scorso anno a Riga. I quotisti vedono come possibili outsider le atlete svizzere, quotate 16, meno possibilità per le selezioni statunitense e cinese, quotate 25.

 Olimpiadi Sochi 2014

Curling maschile

SQUADRA

QUOTA

Canada

1,70

Svezia

5,00

Gran Bretagna

7,00

Norvegia

11

Svizzera

11

Danimarca

25

Cina

40

Usa

66

Germania

66

Russia

66

Olimpiadi Sochi 2014
Curling femminile

SQUADRA

QUOTA

Canada

2,50

Svezia

3,00

Gran Bretagna

3,50

Svizzera

16

Usa

25

Cina

25

Russia

33

Danimarca

40

Corea del Sud

66

Giappone

66

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.