Log in

Sanremo 2014: Renga sempre più giù, Arisa c'è

  • Scritto da Gt

La prima classifica ufficiale del 64° Festival di Sanremo conferma i pronostici dei giorni scorsi: Francesco Renga, con “Vivendo adesso”, è il cantante più votato da pubblico e sala stampa, e di conseguenza i quotisti Snai hanno deciso di abbassare ancora la sua quota portandola a 2,00.

 

Secondo posto in classifica per Arisa e per la sua “Controvento”, e seconda piazza anche nella “graduatoria” delle quote: la vittoria della cantante genovese vale ora 4,00.

Alle loro spalle una vera e propria rivoluzione: Noemi passa da 4,00 a 9,00, a questa stessa quota troviamo Cristiano De André e Raphael Gualazzi con The Bloody Beetroots. Si allontana la vittoria di Giusy Ferreri, con la quota che si alza da 7,00 a 12.

Il terzo posto in classifica di Renzo Rubino viene considerato solo provvisorio dai quotisti Snai, che per lui hanno calcolato quota 12: si tratta di un taglio significativo rispetto alla precedente quota 33, ma che tiene comunque la canzone “Ora” lontana dal podio.

I Perturbazione, quarti in classifica, vedono la quota scendere da 22 a 12, mentre per gli altri partecipanti si registrano marcati rialzi, e quindi meno possibilità di vittoria: Antonella Ruggiero da 18 a 22, Ron da 18 a 33, Francesco Sarcina da 18 a 40, Giuliano Palma da 22 a 50, Frankie hi nrg da 33 a 66, Riccardo Sinigallia da 40 a 66.

Milano, 21 febbraio 2014

Quote Snai – Vincente 64° Festival della canzone italiana – Sanremo 2014

Partecipante - Canzone

Quota

Francesco Renga – Vivendo adesso

2,00

Arisa – Controvento

4,00

Cristiano De André – Il cielo è vuoto

9,00

Noemi – Bagnati dal sole

9,00

Raphael Gualazzi e The Bloody Beetroots – Liberi o no

9,00

Giusy Ferreri – Ti porto a cena con me

12

Renzo Rubino - Ora

12

Perturbazione – L’unica

16

Antonella Ruggiero – Da lontano

22

Ron – Sing in the rain

33

Francesco Sarcina – Nel tuo sorriso

40

Giuliano Palma – Così lontano

50

Frankie hi nrg mc - Pedala

66

Riccardo Sinigallia – Prima di andare via

66

  • Aggiornamento: venerdì 21 febbraio 2014, ore 11:02.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.