Log in

La Serie A con un doppio monday night tutto da scommettere: Roma-Udinese e Toro-Napoli

  • Scritto da Giuseppe Tondelli

Un doppio monday night quello che prende il via dalle 19 con la sfida tra Torino e Napoli per poi proseguire con il match tra Roma e Udinese all'Olimpico dalle 21. Una sfida incrociata per la seconda piazza con giallorossi e napoletani divisi da appena tre punti anche se la Roma ha la famosa partita da recuperare con un Parma in formissima.

Il Napoli gioca prima e nella sfida dell'Olimpico il risultato di Torino potrebbe influenzare un po' l'approccio dei giallorossi. Due sfide comunque difficili e che presentano molte insidie per chi deve scommetterci su.

 


ROMA - UDINESE: L'obiettivo principale della Roma è diventato il secondo posto in classifica. E' troppo forte la Juventus di quest'anno ed è stata veramente bruciante la sconfitta subita al San Paolo contro il Napoli. La squadra di Garcia è in crisi: nelle ultime tra partite ha segnato solo un gol e ora si trova a diciassette lunghezze dalla Juventus, che ha vinto fuori casa contro il Genoa. Recupera Totti stasera anche se sono incerte le condizioni con le quali il capitano si ripresenterà in campo. Qualche assenza di troppo in difesa con Maicon ancora out e manca anche Strootman.
L'Udinese, invece, ha ipotecato la salvezza dopo la vittoria contro il Milan, collezionando la nona vittoria stagionale, la sesta davanti al pubblico di casa.

Probabili formazioni Roma-Udinese  

Roma: De Sancits, Torosidis, Benatia, Castan, Romagnoli, Taddei, Naingolan, Pjanic, Gervinho, Totti, Florenzi.

Udinese: Scuffet, Heurtaux, Danilo, Domizzi, Basta, Badu, Pinzi, Allan, Gabriel Silva, Pereyra, Di Natale.


Cosa puntare? Forse la vittoria della Roma può starci visto che i friulani non sono quelli dello scorso anno e delle stagioni brillanti dell'era Guidolin. L'1 per Sportyes.it sta a 1.38 contro l'1.37 di Iziplay. I bookmakers sembrano decisi sulla Roma e la quota non è bassissima. Il segno X, però, è allettante assai e paga 4,45 volte la posta su Iziplay e sale addirittura a 4,60 su Sportyes.it. La vittoria esterna dei friulani oltrepassa quota 8.00 ma l'incubo della prova col Napoli in cui la Roma ha dominato per poi subire il gol decisivo, è sempre dietro l'angolo.

TORINO - NAPOLI: I padroni di casa del Torino non stanno di certo attraversando un bel momento; la squadra alleata da Ventura ha infatti perso quattro delle ultime cinque partite giocate e viene da tre sconfitte consecutive contro Juventus, Sampdoria e Inter. A secco di gol da tre partite, l'undici granata ha già conquistato la salvezza in anticipo, grazie alle ottime prestazioni offerte a febbraio; perciò la squadra di Ventura può giocare con estrema tranquillità.

Il Napoli, invece, affronterà questo match dopo la sconfitta di Europa League ottenuta contro il Porto. Gli azzurri si rituffano in campionato con l'obiettivo di inseguire la Roma, battuta nell'ultima giornata di campionato disputata. Grazie a questa vittoria, la squadra di Benitez si è portata a solo tre punti dal secondo posto in classifica che vale l'accesso diretto alla Champions League.

Probabili formazioni Torino-Napoli  

Torino: Padelli, Maksimovic, Glik, Bovo, Darmian, Kurtic, Tachtsidis, El Kaddouri, Vesovic, Cerci, Immobile.

Napoli: Reina, Reveillere, Fernandez, Albiol, Ghoulam, Inler, Jorginho, Callejon, Mertens, Hamsik, Higuain.

Il Napoli deve pensare al ritorno di Uefa e forse lascia fuori Mertens per Insigne. Sportyes e Iziplay convergono sulla quota 3,30 per il pareggio e a 2,20 sulla vittoria esterna degli azzurri. Tuttavia il Napoli non è quella macchina schiacciasassi in campionato e potrebbe perdere qualche colpo complice proprio l'Europa League. Alla fine due segni X stasera potrebbero pagae davvero tanto.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.