Log in

Finale di serie A, Juventus a caccia del record

  • Scritto da Redazione

Con lo scudetto già assegnato e tutte le retrocessioni già definite, si gioca domenica l’ultima giornata del campionato di serie A: principale motivo di interesse, la possibilità per la Juventus di migliorare il record di punti in classifica in una sola stagione, già stabilito domenica scorsa con 99 punti, ma con l’obiettivo di sfondare quota 100. Obiettivo possibile, considerando che la squadra di Conte giocherà in casa contro il Cagliari, che quest’anno ha vinto una sola volta in trasferta e che arriva da due sconfitte consecutive senza aver segnato una sola rete.

Buffon rientra tra i pali per la passerella finale, con Chiellini squalificato la difesa sarà affidata a Caceres, Bonucci e Ogbonna, a centrocampo Lichtsteiner, Pogba, Pirlo, Marchisio e Asamoah, in avanti Tevez e Llorente. Cagliari con il consueto 4-3-1-2 formato da Avramov, Perico, Rossettini, Astori e Avelar, Dessena, Conti ed Eriksson, infine Cossu alle spalle di Sau e Ibarbo.

 

PRECEDENTI -  nelle 70 partite giocate sino a oggi si contano 32 vittorie per la Juventus e 13 per il Cagliari, a Torino conteggio 19-3 con 13 pareggi. All’andata 4-1 per i bianconeri (doppietta di Llorente, oltre a Marchisio e Lichtsteiner, Pinilla per gli isolani), gli ultimi due incontri giocati a Torino sono finiti entrambi sull’1-1.

 

QUOTE - Juventus 1,18, pareggio 6,50, Cagliari 15. Probabile partita con alto numero di gol (per l’over 2,5 la quota è 1,42), per i risultati di 1-0, 2-0 e 3-0 la quota è la stessa, 7,00.

Le quote più equilibrate della giornata sono per Catania – Atalanta, con i siciliani che salutano il proprio pubblico e la serie A con la possibilità di chiudere con una vittoria, quotata 2,15; per i bergamaschi quota 3,15, pareggio a 3,50. Termina in trasferta la stagione della Roma, impegnata contro il Genoa: la 27ma vittoria in campionato, 12ma in trasferta, è quotata 1,70, per i rossoblù la quota è 4,50. Quote favorevoli anche per il Napoli (1,47 contro il Verona), il Milan (1,30 contro il Sassuolo) e l’Inter, quotato 1,90 nella trasferta contro il Chievo.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.