Log in

Betfair.it: nuovi bonus e le quote sul riscatto dell'Uruguay

  • Scritto da Gt

Dentro o fuori! Tre semplici parole per descrivere Uruguay – Inghilterra. Entrambe uscite sconfitte dalla prima partita hanno l’assoluta necessità di vincere per continuare a sperare nella qualificazione agli ottavi della Coppa del Mondo.


I quotisti di Betfair.it danno favorita l’Inghilterra, la cui quota vincente è 2.1, il pareggio è a 3.3 mentre la vittoria dell’Uruguay è in lavagna a 3.6. La Celeste è imbattuta contro i Tre Leoni ai Mondiali: vittoria per 4-2 nei quarti di Svizzera ’54 – risultato oggi in lavagna a 101 – e 0-0 (quotata oggi a 11) nella partita inaugurale di Inghilterra ’66. A favore dell’Uruguay anche la storia dei Mondiali: nell’edizione vinta in Brasile nel ’50 – con la famosissima partita del Maracanazo –, la Celeste nelle due partite giocate a San Paolo, entrambe nel girone finale, pareggiò 2-2 con la Spagna e vinse 3-2 contro la Svezia.

Giovedì sono in programma – entrambe per il Gruppo C – anche Colombia (2.05) – Costa d’Avorio (3.7), pareggio a 3.3 e Giappone (2.1) – Grecia (3.4), pareggio a 3.4.

I clienti di Betfair.it avranno a disposizione un bonus speciale per Uruguay - Inghilterra: piazzando una scommessa sul Risultato Esatto o Esito 1^ Tempo/Finale, è previsto un rimborso fino a €25 nel caso non si vinca. Bisognerà prevedere, al di fuori della propria giocata, quale opzione si verificherà fra le cinque proposte:

· Un gol nei primi 15 minuti – nelle 17 partite già disputate in questo Mondiale è già accaduto 5 volte.
· Suárez primo marcatore dell’incontro – El Pistolero ha segnato 39 gol in 77 presenze con la Celeste, primatista assoluto davanti a Diego Forlán (37).
· Entrambe le squadre segnano nel primo tempo – già contro l’Italia gli inglesi hanno segnato e subito gol nel primo tempo.
· Uruguay in vantaggio 2-1 in qualsiasi momento nell’incontro – l’ultima occasione in cui la Celeste si è trovata in vantaggio per 2-1 è stato durante il primo tempo di Uruguay – Argentina 3-2 durante le qualificazioni a Brasile 2014, partita giocata lo scorso ottobre.
· Gerrard segna in qualsiasi momento nell’incontro – Gerrard, 21 gol in 112 presenze con i Tre Leoni, non segna in Nazionale da ottobre: 2-0 contro la Polonia nell’ultima partita di qualificazione ai Mondiali.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.