Log in

Dimissioni Conte: cambiano le quote Scudetto 2015 e il toto ct azzurro

  • Scritto da Giuseppe Tondelli

L'addio di Antonio Conte alla Juventus dei record che il tecnico pugliese ha condotto nei successi degli ultimi tre anni, è senz'altro la notizia più importante a livello calcistico per l'Italia e per il settore 'post mondiale brasiliano'.

Una news che sposta molti valori tecnici e quindi anche a livello di betting. Come hanno reagito i bookmakers? E' in corso un vero proliferare di aggiornamenti da parte dei principali bookmakers.

 

SISAL MATCHPOINT ALZA LA JUVE E ABBASSA LA ROMA - Conte dice addio alla Juventus e, immediatamente, lo scudetto appare più lontano. Il clamoroso divorzio dell’allenatore dai bianconeri ha cambiato equilibri e pronostici ed ora il quarto tricolore di Buffon e compagni sembra meno probabile. Parallelamente, guadagna terreno la diretta avversaria, la Roma di Rudi Garcia.
Sulla lavagna Sisal Matchpoint sono cambiate leggermente le quote scudetto. I campioni d’ Italia restano ancora i favoriti, ma la quota scudetto è passata da 1.90 di ieri a 2, mentre il tricolore dei giallorossi viene bancato a 3.50, sceso rispetto al 3.75 iniziale. Restano invariate invece le quote delle altre avversarie: Napoli a 6, Milan, Inter e Fiorentina a 16.
Il divorzio tra Conte e la Juventus avrà ripercussioni anche sulle quote per il nuovo Ct della Nazionale. Massimiliano Allegri, che secondo gli esperti Sisal Matchpoint era uno dei candidati più papabili a 3.50, è infatti il nome che circola con insistenza proprio quale sostituto di Conte che, in uno strano gioco delle parti, diventa ora uno dei principali candidati per il post Prandelli.
Sisal,

IZIPLAY PAGA BENE LA JUVE E SCENDONO I GIALLOROSSI - I quotisti iZiplay hanno subito ritoccato le quote scudetto: la Juve passa da 2,15 - l’offerta più alta nel panorama italiano – a 2,25, mentre cala sensibilmente l’offerta sulla Roma da 4,75 a 3,75. Scende anche il Napoli da 6,25 a 6,00. In salita il campionato del Milan, per i rossoneri scalare la classifica è una scommessa che da 10,00 passa a 12,00. Ancora meno chance di successo per l’Inter che restano fermi a 12,00. Attenzione alla Fiorentina: se Rossi e Gomez saranno meno sfortunati, i viola sono da tenere d’occhio a 15,00. Non convince ancora la Lazio, con i biancocelesti che sono addirittura saliti da 50,00 a 150,00.


SNAI PIAZZA FAVORITO CONTE PER LA PANCHINA AZZURRA - La notizia delle dimissioni di Antonio Conte quale allenatore della Juventus, sostituito da Massimiliano Allegri, ha rivoluzionato le quote Snai per il prossimo commissario tecnico della nazionale di calcio italiana: e proprio l’ormai ex trainer bianconero diviene uno dei principali candidati alla nuova guida degli azzurri, tanto che la voce “altro”, che comprende Antonio Conte, scende a 1,45.
Roberto Mancini passa a quota 3,50, meno probabile la nomina di Francesco Guidolin (5,00) o di Alberto Zaccheroni (25). Per Fabio Capello o Luciano Spalletti Snai offre quota 33, per Carlo Ancelotti o Vincenzo Montella 100.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.