Log in

Antonio Conte fa ancora i conti con le scommesse

  • Scritto da Gt

"Sui quattro mesi di squalifica per il calcioscommesse non ho cambiato idea, adesso che sono in Federcalcio: ribadisco che è stata un'ingiustizia". Così Antonio Conte ha risposto durante la conferenza stampa di insediamento alla carica di commissario tecnico azzurro ad una domanda sulla sanzione sportiva inflittagli per omessa denuncia.

Domande 'agghiaccianti' come le ha definite lo stesso Conte nello slang che ha portato diversi artisti ad imitarlo. "E' stato un momento difficile per me e la mia famiglia: ma questo percorso mi ha fatto crescere sotto il profilo umano. Essere qui adesso è la risposta migliore", ha proseguito Conte.
Dopo il caso scommesse il nuovo ct azzurro ha visto prendere il via le quote sulla nomina ad allenatore della Nazionale e da oggi in poi dovrà cercare di far scendere quelle che si scateneranno sul suo futuro in campo.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.