Log in

Sisal Match Point: dai flussi di gioco poche sorprese alla prima di campionato

  • Scritto da Ca

È un inizio scoppiettante quello della serie A 2014-2015 che già alla prima giornata offre emozioni da big match. Secondo gli esperti di Sisal Matchpoint gli esiti delle prime gare andranno tutti secondo copione.


Esordi diversi per le due principali candidate allo scudetto, Juventus e Roma. Insidioso quello per la squadra di Garcia, che dovrà vedersela con una Fiorentina intenzionata a replicare la buona figura dello scorso anno. Quote nettamente dalla parte dei giallorossi: 1.75 contro 4.50 per i viola. Nessun dubbio anche per gli scommettitori, che hanno puntato su Totti e compagni nell’83% dei casi. Percentuale molto bassa per i gigliati, giocati dal 4%. Il match tra Chievo e Juventus non dovrebbe riservare sorprese per i bianconeri, bancati a 1.57 e su cui ha puntato il 93% degli scommettitori. La vittoria dei gialloblu invece, pagherebbe ben 6 volte la posta l’appena 2% delle giocate effettuate.
Il big match della prima giornata è tra Milan e Lazio, entrambe con una nuova guida tecnica. Sulla lavagna Sisal Matchpoint la partita sarà dei rossoneri, dati per vittoriosi a 1.95 contro 3.90 dei biancazzurri. Dello stesso avviso gli scommettitori: il 63% ha giocato sul Milan, solo il 14% sulla Lazio. Il pareggio, dato a 3.40, è stato giocato dal 22%. Napoli e Inter sono le favorite rispettivamente contro Genoa e Torino. La vittoria dei partenopei, chiamati già a riscattarsi dopo l’eliminazione dalla Champions League, è bancata a 2.10, quella dei rossoblu a 3.40. Netta anche la preferenza dei giocatori: l’83% è dalla parte  degli azzurri, appena il 4% con il Genoa. Infine la squadra di Benitez, data per vincente con il Torino a 2.40 e su cui ha scommesso il 74%. Scarse le possibilità per i granata, a 3 e giocati dal 7%.

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.