Log in

Montecatini: Re Italiano Ur favorito nel premio Nello Bellei

  • Scritto da Redazione

E’ Re Italiano Ur il favorito, secondo le quote Snai, per il Premio Nello Bellei, corsa al trotto di gruppo 2 in programma domani sera all’ippodromo Sesana di Montecatini Terme: la quota per Re Italiano è 3,50. Il cavallo avrà in sulky Enrico Bellei, figlio di Nello, storico driver cui è dedicata la corsa: si tratta di una “coppia” molto collaudata, che già lo scorso anno, sempre al Sesana, ha vinto il Premio Società Terme di Montecatini.

 

Questa volta Re Italiano Ur è chiamato a misurarsi sui 2.040 metri, una distanza che non gli è molto congeniale, e questo spiega le quote ravvicinate di due altri cavalli favoriti, Ringostarr Treb e Radiofreccia FI: il primo, che beneficerà della guida dell’espertissimo Pietro Gubellini, ha recentemente vinto il Gran Premio Città di Cesena, mentre la femmina, affidata alle redini di Federico Esposito, si è aggiudicata il Gran Premio Città di Follonica; si tratta due 'classiche' corse estive, riservate a trottatori di quattro anni come il Premio Bellei. L’analisi del pronostico conferma come Ringostarr e Radiofreccia (per entrambi quota 4,00) abbiano le carte in regola per dare del filo da torcere a Re Italiano Ur.

Quota 4,00 anche per Royal Blessed, nato da una progenie di campioni (è figlio di Varenne e nipote di Viking Kronos): nel Città di Follonica si è comportato molto bene, domani avrà ancora la guida di Wilhelm Paal, con cui è arrivato secondo nel Gran Premio Triossi a Roma (corsa di Gruppo 1), e potrebbe riservare più di una sorpresa sfruttando il buon numero nello schieramento dietro l’autostart.

Da non sottovalutare Rod Stewart, che potrebbe essere messo in difficoltà dal numero 1 di partenza, sempre poco gradito, e Roger Prav, cavallo abituato ad andare subito in testa alla corsa, posizione che se riesce a mantenere lo renderà difficile da superare. La quota Snai per questi due cavalli è 8,00.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.