Log in

Montecatini: assegnati premi Sesana Trotto 2014, Sandi (Snai) "Potenziare programma corse"

  • Scritto da Redazione

La Società Trenno Srl ha assegnato i Premi Sesana Trotto 2014, riconoscimenti per i migliori allevatori, proprietari, allenatori, guidatori, gentlemen driver e cavalli della stagione di trotto di Montecatini Terme. Alla cerimonia hanno partecipato il vice presidente del Consiglio Regionale della Toscana, Roberto Benedetti, il sindaco di Montecatini Terme, Giuseppe Bellandi,  l’on. Edoardo Fanucci e il presidente della Società Trenno, Giorgio Sandi.

 

Gennaro Casillo è stato premiato quale miglior allenatore sia per numero di corse vinte, sia per montepremi, e analogo trofeo è stato assegnato al driver Enrico Bellei. I migliori cavalli dell’anno sono Stankovic Ok per la generazione 2011, Radiofreccia Fi per la generazione 2010, Mack Grace Sm per i cavalli 'anziani'.

Premi speciali sono stati assegnati al guidatore Federico Esposito, driver rivelazione del 2014, a Rebecca Dami, protagonista di entusiasmanti risultati sia in sulky sia nel trotto montato, e a Jacopo Fogli, cocchiere dell’ippodromo Sesana.

“E’ stato un anno meraviglioso per tutti – afferma Giorgio Sandi, presidente della Società Trenno, che gestisce l’ippodromo Sesana – le condizioni meteo in alcuni casi non ci hanno aiutato durante la stagione estiva, ma abbiamo comunque ottenuto un ottimo risultato per quanto riguarda la presenza di pubblico, e ancora più importante è stato ottenere la prosecuzione delle corse sino alla fine del mese di dicembre. Ora ci prepariamo a un anno fondamentale: vogliamo potenziare il programma delle corse a Montecatini Terme, mentre Milano è attesa da Expo 2015. Vogliamo che il nostro calendario sia all’altezza, per questo proponiam al Ministero per le Politiche agricole di realizzare a San Siro una corsa di livello mondiale, con un montepremi da un milione di euro”.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.