Log in

La serie A della Befana tra scommesse, derby d'Italia e duello scudetto

  • Scritto da Giuseppe Tondelli

Ritorna la Serie A e con essa anche il duello scudetto tra Juventus e Roma. Il 2015 comincia con una sfida impegnativa per la squadra di Allegri, alle prese con il derby d’Italia contro l’Inter.

Allo Stadium è difficile passare e dunque, sulla lavagna Sisal Matchpoint, la favorita della gara è la Juventus, la cui vittoria è a 1.50. I tre punti per la squadra di Mancini valgono 6 volte e mezzo la posta, a 4.20 il segno X. Dello stesso parere gli scommettitori: l’87% ha puntato infatti su Buffon e compagni, solo il 4% sui nerazzurri.
Per la Roma c’è la difficile trasferta con l’Udinese: per l’undici di Garcia è fondamentale vincere in terra friulana per mantenere intatte le speranze di aggancio alla Juventus, sperando magari in un passo falso dei bianconeri. Giallorossi favoritissimi a 1.95, poche le speranze per la squadra di Stramaccioni, bancata a 4, a 3.30 il pareggio. L’86% degli
scommettitori è dalla parte dei capitolini, sull’Udinese ha puntato appena il 4%. In ottica terzo posto, turno facile sulla carta per il Napoli che va a Cesena come stra favorito, a 1.38, vale ben 8 volte la posta la vittoria degli emiliani. Il Genoa proverà a cancellare il momento negativo contro l’Atalanta: i rossoblù sono avanti nelle quote a 1.95, i nerazzurri a 4, la divisione della posta a 3.30. Il Milan tenta l’assalto alla Champions League e sulla sua strada trova il Sassuolo che, secondo i pronostici, non riuscirà a superare l’ostacolo rossonero: segno 1 a 1.57, la vittoria dei verdenero vale 6. Quote alla pari tra Chievo e Torino, entrambe vincenti a 2.70, mentre tra Empoli e Verona saranno i toscani ad avere la meglio, a 2.05 contro 3.70 per i gialloblu. Infine, secondo i quotisti Sisal Matchpoint, è il Palermo a 1.90 il favorito nella gara con il Cagliari, la cui vittoria è proposta a 4.25. Il pareggio vale 3.30.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.