Log in

I lettori protestano e il Guardian molla le scommesse sportive

  • Scritto da Ca

Una notizia che non farà piacere alla Gazzetta dello Sport e alla sua 'costola' che offre scommesse, il sito 'Gazzabet.it'. Infatti il popolare giornale inglese Guardian ha confermato di aver scelto di interrompere i rapporti con il fornitore di scommesse sportive GoWager gestito dalla piattaforma FSB Technology.

Il tutto era iniziato col lancio di dicembre 2013 con GoWager che aveva iniziato ad offrire servizi di betting pre match e mercati con tantissimi sport.
Un business che era in attivo e le motivazioni della chiusura sono ovviamente di un'altra natura: i lettori hanno espresso una serie di preoccupazioni per il coinvolgimento del giornale nel gioco d'azzardo. Stesse perplessità che si sono verificate nel momento del lancio di Gazzabet in Italia e che ora costringono il Guardian a fermare tutto. "Siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per innovare il business ma siamo altrettanto attenti alle opinioni dei nostri lettori e molti hanno protestato per queste scelte. La decisione è comunque estranea ai servizi offerti dai nostri partner tecnologici", spiegano dal giornale.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.