Log in

Serie A, vittorie scontate per Juventus e Roma secondo i bookie

  • Scritto da Redazione

Continua senza sosta la corsa della Juventus verso il quarto scudetto consecutivo. I bianconeri vanno a Cesena in quello che si prospetta come un match dall’esito scontato: la vittoria degli uomini di Allegri è infatti proposta a 1.22, senza scampo gli emiliani bancati a 12. Risultato scontato anche per il 99% degli scommettitori. Altro testa- coda quello tra Roma e Parma, i giallorossi devono confermare di aver superato la crisi e contro i gialloblù ormai alla deriva, i tre punti sembrano assicurati: sulla lavagna Sisal Matchpoint la vittoria giallorossa è a 1.25, a 11 quella della squadra di Donadoni.

Il Napoli crede nel secondo posto e contro il Palermo vuole vincere per rafforzare la sua candidatura: i partenopei, a 2, hanno i pronostici dalla loro parte, più difficile la vittoria per i rosanero, a 3.70, il segno X è a 3.40. Anche gli scommettitori dicono Napoli, la squadra di Benitez ha infatti raccolto il 68% delle giocate. La Fiorentina va a Sassuolo con i favori dei pronostici, proposta come vincente a 2.30 sui neroverdi a 3.20, mentre per la Sampdoria a Chievo sembra meno facile: quote molto equilibrate, leggermente a favore dei blucerchiati a 2.60 contro 2.80 dei clivensi. Per il 59% degli scommettitori, i tre punti andranno ai doriani. La Lazio è reduce da due sconfitte consecutive, vietato ripetersi contro l’Udinese: biancocelesti favoriti a 2.30, la vittoria dei friulani vale 3.20. Divisi gli scommettitori: il 29% dice Lazio, il 31% crede nei bianconeri, il 40% vede il segno X.

Milan – Empoli è il lunch match della 23°, sfida complicata per i rossoneri che però sono avanti nei pronostici, 1.70 contro 5 per i toscani. L’Inter va a Bergamo per trovare la seconda vittoria consecutiva con l’Atalanta, nerazzurri favoriti per gli esperti Sisal Matchpoint a 2.25, la squadra di Colantuono è a 3.25, stessa quota del pareggio.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.