Log in

I bookmaker Uk aprono le scommesse su Bansky, il mago della street art

  • Scritto da Cesare Antonini

Premettiamo subito che solo in Inghilterra potevano pensare ad una scommessa che cerca di prevedere il futuro di uno dei maggiori esponenti della street art.

Bansky, noto in tutto il mondo per le sue opere realizzate sfruttando effetti ottici di palazzi, saracinesche, finestre o a rivisitazioni in chiave satirica di immagini simboliche di fatti di cronaca o politica, è quindi finito su una lavagna di un allibratore inglese. E' il bookmaker Ladbrokes, uno dei più antichi del Regno Unito e del mondo del betting, a lanciare quattro proposte di betting sul destino dell'artista il cui nome è tutt'ora sconosciuto nonostante qualche tempo fa sembrava che un writer arrestato potesse aver svelato l'identità del pittore. C'è anche chi ipotizza che dietro a queste opere apprezzate da tantissimi appassionati ci sia un movimento, un gruppo di artisti e non un solo uomo.
Si sa con certezza solo che è cresciuto a Bristol. Come detto le sue opere sono spesso a sfondo satirico e riguardano argomenti come la politica, la cultura e l'etica. La tecnica che preferisce per i suoi lavori di guerrilla art è da sempre lo stencil che, proprio con Banksy, è arrivato a riscuotere un successo sempre maggiore presso street artist di tutto il mondo. I suoi stencil hanno cominciato ad apparire proprio a Bristol, poi a Londra, in particolare nelle zone a nordest e a seguire nelle maggiori capitali europee, notevolmente non solo sui muri delle strade, ma anche nei posti più impensabili come le gabbie dello zoo di Barcellona.
Allora cosa succederà all'artista secondo i quotisti? L'ipotesi più probabile e che paga 5 volte la posta è che Bansky rivelerà la sua identità entro la fine del 2015, seguita dall'arresto per atti di vandalismo nel Regno Unito nell'arco del 2015. Questa seconda ipotesi paga 7 volte la posta scommessa. Sempre a quota 7 il sostegno di Bansky a qualsiasi partito politico del Regno Unito prima delle UK general election.
Più remota l'ipotesi che Bansky comparirà nella gazzetta ufficiale londinese dove ogni anno vengono pubblicati i nominativi che riceveranno i Queens Birthday Honours, importanti onorificenze ovviamente selezionate da una giuria vicina alla corona che governa il reame UK.
In Italia sarà difficile vedere una scommessa di questo tipo ma, chissà, forse qualche bookmaker potrebbe provare a lanciare queste o altre proposte vista la grande popolarità dell'artista street in questione.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.