Log in

Via al Giro d'Italia e alle scommesse: con una marcia in più grazie alla camera a bordo

  • Scritto da Vincenzo Giacometti

San Lorenzo al Mare - Prende il via il 98° Giro d’Italia con una grande novità che promette di colpire dritto nel cuore dei tifosi e di raccogliere una grande attenzione tra gli scommettitori: si tratta della telecamera montata a bordo delle biciclette che promette di regalare uno spettacolo senza precedenti per il ciclismo e in linea con quanto avviene nel Moto Gp o in Formula 1. Grazie all'accordo tra Rcs Sport e il gruppo di squadre WorldTour di Velon (che raggruppa la maggioranza dei team) Velon effettuerà riprese dalle biciclette, che verranno registrate per Rcs Sport in otto delle 21 tappe del Giro: la cronometro a squadre della prima tappa, la seconda tappa, potenziale volata di gruppo, le tappe di media montagna 4, 9, 12, 15 e le tappe di montagna 16 - la tappa regina con il fenomenale Mortirolo - e 20, con lo spettacolare Colle delle Finestre.

Il Giro d'Italia 2015 parte infatti da San Lorenzo al Mare con la crono a squadre di 17,6 chilometriche si conclude a Sanremo, mentre l'ultimo traguardo è previsto per il 31 maggio a Milano.

 

SPETTATORI NEL CUORE DELLA CORSA - Per il direttore del Giro d’Italia Mauro Vegni l'operazione consentirà di “portare i tifosi nel cuore della corsa e le nuove tecnologie ci permettono ora di portarli in mezzo al gruppo e mostrare il Giro d’Italia, la corsa più dura del mondo nel paese più bello del mondo, in una prospettiva tutta nuova ai tifosi di tutto il globo”. Anche se non si tratta di una novità assoluta visto che lo scorso anno lo stesso esperimento fu tentato al Tour de France, anche se la 'prima volta' vera e propria delle telecamere on board fu sempre al Giro d'Italia e già nel lontano 1999.

LE SCOMMESSE SUL GIRO – Con il Giro d'Italia partono anche le scommesse sull'evento e sul possibile vincitore della Maglia Rosa 2015. Secondo i bookmaker italiani il grande favorito è Fabio Aru, insieme ad Alberto Contador. Ma gli scommettitori sembrano preferire il secondo. Stando ai dati raccolti da GiocoNews.it sulla rete del bookmaker Sisal MatchPoint, le percentuali di gioco sulla maglia rosa, infatti, ben il 51 per cento dei giocatori ha scelto proprio Contador per la vittoria del titolo, mentre solo il 12 percento, ad oggi, ha puntato sull'italiano. Il 17 percento punta invece su Rigoberto Uran e il 14 per cento su Richie Porte.

 

LE ALTRE SCOMMESSE – Il palinsesto ufficiale dei Monopoli di Stato permette però di scommettere anche su altri avvenimenti come: il Vincente tappa 1 Vrono a squadre, Vincente tappa 2 e Vincente classifica a punti Giro d'Italia. Anche qui le giocate sono piuttosto omologate:  
le percentuali di gioco sulla classifica a punti degli scommettitori Match Point vedono una forte concentrazione su Nizzolo, con il  65 per cento delle preferenze, mentre entrambi al 15 per cento
Lobato del valle e Modolo. Per quanto riguarda il Vincente prima tappa (crono a squadre), il 95 per cento dei giocatori Sisal vede cosa fatta per Orica Greenedge.


GIRO D'ITALIA: IL PALINSESTO – Ecco il palinsesto ufficiale rilasciato dai Monopoli di Stato.

Avvenimento

Data Avvenimento

Programma

Num.Avvenimento

VINCENTE TAPPA 1 CRONO A SQUADRE GIRO D'ITALIA

09/05/2015 15:00

17749

1

VINCENTE TAPPA 2 GIRO D'ITALIA

10/05/2015 12:55

17749

2

VINCENTE CLASSIFICA A PUNTI GIRO D'ITALIA

30/05/2015 11:00

15567

231

VINCENTE GIRO D'ITALIA

30/05/2015 12:00

15567

232

 

LA SCOMMESSE SULLA MAGLIA ROSA – Ecco di seguito tutti i corridori sui quali si può puntare per la vittoria finale del Giro.

Esiti Pronosticabili

Note

 

 

VINCENTE

ARU FABIO

 

BASSO IVAN

 

BETANCUR CARLOS

 

CONTADOR VELASCO ALBERTO

 

CUNEGO DAMIANO

 

HESJEDAL RYDER

 

INTXAUSTI ELORRIAGA BENAT

 

IZAGUIRRE JON

 

LANDA MEANA MIKEL

 

NIEMIEC PRZEMYSLAW

 

PELLIZOTTI FRANCO

 

PORTE RICHIE

 

POZZOVIVO DOMENICO

 

ULISSI DIEGO

 

URAN RIGOBERTO

 

VAN DEN BROECK JURGEN

 

ZAKARIN ILNUR

 

ALTRO

 

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.