Log in

Kickoff2015, progetto Figc: consegna Hall of Fame del calcio italiano a Maradona e Mazzola

  • Scritto da Mc

Ci saranno anche, fra gli altri, Diego Armando Maradona, Sandro Mazzola, Arrigo Sacchi, Pierluigi Collina, Nicola Rizzoli, il filosofo Vittorio Alberti, il genetista Edoardo Boncinelli, gli attori Enrico Bertolino e Enrico Lo Verso.

 

Raccontare il mondo del calcio da un’altra prospettiva: questo è il compito di KickOff2015, la manifestazione calcistica innovativa realizzata dalla Federazione Italiana Giuco Calcio. Dal 19 al 21 giugno si svolgerà all’Orogel Stadium – Dino Manuzzi di Cesena l’evento annuale sul gioco del calcio: riunirà 250 protagonisti selezionati dai mondi delle professioni, della politica, dell’economia, della cultura e della scienza, accomunati dalla passione per lo sport più popolare. Un luogo di produzione di idee e progetti fondato sulla cultura politica e professionale dei suoi partecipanti. L’obiettivo del direttore generale Figc Michele Uva è quello di raccogliere idee innovative tramite esperienze e competenze diverse, e provare a disegnare insieme un futuro in una cornice trasversale, informale e interattiva coerente rispetto alle esperienze e alle dinamiche contemporanee.

Il programma della manifestazione alternerà seminari, proiezioni, e 11 tavoli di lavoro più ristretti, i Play Team, che approfondiranno temi cruciali legati al mondo calcistico. I PT si apriranno durante i giorni del KickOff, ma già nelle giornate precedenti si riuniranno in formati più ristretti per predisporre la documentazione base da inviare a tutti i partecipanti e per elaborare le linee guida del progetto da affrontare durante i dibattiti. Undici parole-chiave caratterizzeranno i valori di riferimento, uno per Play Team: Responsabilità, Condivisione, Pre-visione, Partecipazione, Creatività, Spettacolarità, Benessere, Rigore, Equilibrio, Valore e Futuro. Due progetti speciali affiancheranno l’evento, una performance live di street art dove verranno realizzate opere legate alla conformazione e alla storia del luogo, in un’ottica di rispetto, condivisione, e divulgazione delle memorie,delle caratteristiche e dell’identità dello stesso. Il secondo progetto Rete! prevederà la realizzazione di una ricerca scientifica sulle condizioni psicologiche dei minori per identificare i modi in cui lo sport agisce in contesti con una maggiore 'vulnerabilità' e predisposizione al disagio psichico. Non mancheranno, inoltre, momenti conviviali caratterizzati da presentazioni di libri, spettacoli, degustazioni, visite culturali e ovviamente il gioco. KickOff promuove un confronto laico, equilibrato, libero, con modalità di discussione aperta e spontanea.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.