Log in

Davor Suker coinvolto nelle partite truccate di Bochum? L'Uefa e l'ex bomber smentiscono

  • Scritto da Gt

Il presidente della Federcalcio croata ed ex campione di livello internazionale, Davor Suker, sarebbe collegato in modo piuttosto diretto allo scandalo di partite truccate del 2009 di Bochum, Germania.

A mettere in mezzo il centravanti di movimento che fu protagonista anche di tante sfide decisive ai Mondiali e agli Europei, la figura centrale del caso di calcioscommesse, Ante Sapina, secondo la televisione tedesca ARD.
Tra i due sarebbero stati tanti i contatti e Suker "srebbe servito come prestanome per le scommesse di Sapina".
Indiziate sarebbero partite di Champions ed Europa League.
Ma dalla Uefa smentite e, anzi, rilanci: "Collaboriamo a stretto contatto con le autorità dal 2010 sul caso Bochum". Quindi strano che non sia uscito il nome di Suker prima. L'ex capocannoniere della coppa del Mondo del 1998 è attualmente presidente della Federcalcio croata e membro dell'esecutivo Uefa. Accuse gravissime che, se non confermate, potrebbero ritorcersi ai detrattori di Davor.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.