Log in

X Factor 9: ha vinto Giosada e il 10% degli scommettitori

  • Scritto da Ca

Le previsioni e i bilanci ell'ultima puntata di X Factor 9 con la vittoria del cantane Giosada. 

L’avevamo detto, lo dicevamo e lo consigliavamo da diverse puntate. Gli Urban Strangers potevano non vincere l’edizione 2015 di X Factor anche se erano i super favoriti forse già dai Bootcamp del talent show più importante della tv italiana e ovviamente di Sky. 

 
Sisal Matchpoint aveva detto che su Giosada aveva giocato il 10% degli scommettitori mentre sugli Urban addirittura il 64% quasi 2/3 della raccolta. Una bella notizia più per il bookmaker che per i giocatori esclusi ovviamente quelli che hanno indovinato nelle scommesse antepost il vincitore dell’edizione 2015. Tuttavia la quota di Giosada ha oscillato da 10 a 4.25 e pagava decisamente di più rispetto agli Urban che, a loro volta però, avranno accolto qualche scommessa importante per chi pensava di guadagnare una cifra sicura e si sentiva certo del risultato. 
L’anno scorso i quotisti non sbagliarono mai con Lorenzo Fragola. Solo Madh sembrava potesse impensierire il cantante siciliano ma alla fine i pronostici vennero rispettati. 
Stessa discorso ovviamente vale per Elio che forse andava scommesso solo perché portava 2 finalisti su 4 nel grande show del Forum di Assago e perché quest’anno si è dimostrato il migliore nelle scelte per i suoi concorrenti. Anche meglio di Fedez che, dallo scorso anno, ha dimostrato di essere il più skillato nei confronti del mercato e nel ‘conquistare la folla’. 
Il ragionamento che avevamo esposto, forse anche banalmente, alla fine ha funzionato: poteva vincere un Over e un concorrente di Elio visto che a Fedez la vittoria era andata lo scorso anno con Fragola. Ma è stato il pubblico a decidere e Giosada è davvero un ‘cantante fatto’ come ha detto spesso il suo giudice, e può diventare ancora più grande. Con la speranza che anche gli altri tre abbiano una loro occasione sul mercato discografico. Sarebbe una follia non puntare su Enrica, Davide e sugli Urban Strangers!
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.