Log in

James Bond: per il dopo Craig i bookmaker dicono anche Damian Lews

  • Scritto da Ca

Ancora in alto mare la produzione di 007 per la scelta del successore di Daniel Craig: spunta il nome di Damian Lewis.  

Se dovessimo seguire la carta d’identità di James Bond redatta da Repubblica probabilmente sostituire Daniel Craig nel ruolo di 007 è davvero difficile. Per questo la produzione indugia tantissimo nello scegliere il nuovo volto. Indubbiamente Craig è il migliore in assoluto.


Comunque la 'patente' per recitare Bond è questa: 1) nazionalità inglese e agenda scandita dai rintocchi del Big Ben; 2) fascino scuro: le donne cadono ai suoi piedi, ma amano farlo soffrire con tempi di attesa che, per arrivare al dunque, sfiorano quelli delle nostre Asl; 3) altissima capacità di sopravvivenza a ogni disdetta; 4) portatore sano di smoking e bombetta; 5) in possesso di licenza di uccidere. Ovviamente anche Sean Connery, George Lazenby, Roger Moore, Timothy Dalton, Pierce Brosnan, erano perfetti per questi parametri.
Se abbiamo già fatto molti nomi per l'after-Craig, adesso ne spunta un altro. A segnalarlo è Stan James, bookmaker inglese, che lancia il nome di Damian Lewis (dalla serie tv Homeland) a quota 3,5 sulla linea d'arrivo a pari merito con Idris Elba per uno 007 di colore, e Tom Hardy.
Quello che piacerebbe vedere a noi e che pensiamo possa essere favorito è Michael Fassbender. 'Steve Jobs' paga 10 volte la posta come Christian Bale e Orlando Bloom, altri due big ma forse non proprio focus per questo ruolo. Un po' deboluccio Ewan McGregor a 16 mentre spuntano Jude Law a 25 e Clive Owen a 33. Dura, davvero dura visto che uno come Benedict Cumberbatch paga quota 16. Gerard Butler è forse poco british ma staziona a quota 20 con Joseph Fiennes. Ralph Fiennes, invece, che ha recitato nel ruolo di 'M' nell'ultimo Spectre, è forse 'bruciato' da questo personaggio e forse un po' troppo vecchio.
Per sognare due nomi. David Beckham a 250 e anche Jose Mourinho a 500.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.