Log in

Da 0 a 350mila euro nel betting exchange: la storia di Heatcote

  • Scritto da Giuseppe Tondelli

Adam Heathcote, il fenomeno inglese del betting exchange salito da 0 a 350mila sterline di guadagni in un anno. 

Uno dei più grandi vincenti di sempre nel betting exchange e nelle scommesse ippiche risponde al nome di Adam Heathcote: da 0 a 350mila sterline in poco meno di un anno. E' questo il suo super record. Ovviamente su Betfair.com, la nota piattaforma di Betting Exchange mondiale.

Il mercato sembra non avere più la liquidità di un tempo, molti traders si sono trasferiti su tennis e calcio. E forse l'impresa di Adam adesso sarebbe quasi impossibile? Fatto sta che il ragazzo in poco tempo riuscì da zero a costruirsi un bankroll infinito, arrivando a incassare 350.000 sterline per poi sparire ed investire tutto in altri settori.
Adam Heathcoth aggiornava un blog (ancora online) nel quale pubblicava il resoconto delle sue vincite e caricava regolarmente immagini dei suoi guadagni giornalieri superiori a 1.000 pounds. Il ragazzo riuscì ad arrivare a 350.000 sterline in 12 mesi ma l’anno successivo sparì ed aggiornò di rado il blog.
In molti pensavano che tutto ciò non fosse possibile, irreale. un fenomeno costruito dalle software house (nell’ippica è impossibile fare trading senza questi strumenti) per vendere. Per alcuni invece le vincite erano reali ma gli screenshot truccati, per gonfiare le vincite e creare un seguito enorme.
Ad un certo punto Adam ha pubblicato dei video per mostrare l’accesso all’account e far controllare il proprio saldo.
Poi, l'addio all'exchange per investire in altri mercati, anche se c'è chi dice che gli investimenti extra siano solo una copertura, ma che in realtà lavori per una società di trading.
Difficile avere le idee chiare, comunque. Di sicuro il ragazzo era diventato un vero fenomeno e punto di riferimento dei cold traders (chiamati così perché non si interessano dei cavalli ma cercano solo di speculare pre-evento sulle oscillazioni delle quote, studiando grafici e mercato).
Per gli esperti che seguono il mercato del betting exchange in Gran Bretagna, semplicemente Adam ha guadagnato molti soldi e poi ha fatto una scelta di vita, investendo nelle sue passioni (turismo e fitness). Il suo blog è sempre online e per chi volesse consultarlo, troverà informazioni interessanti e nuovi spunti.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.