Log in

Champions League: Real Madrid, finale possibile a 1.40 per la squadra spagnola

  • Scritto da Redazione

Gli scommettitori di Sisal Matchpoint puntano decisi su Le Merengues: l’80% crede negli spagnoli in finale.

Al Bernabeu si sfidano Real Madrid e Manchester City per conquistare la finale di Champions League. Si parte dallo 0-0 maturato al City Of Manchester Stadium una settimana fa: i Citizens hanno a disposizione due risultati su tre, mentre le Merengues sono obbligate a vincere per avere la possibilità di giocarsi la Coppa a San Siro. Secondo i bookmakers di Sisal Matchpoint la squadra di Zidane riuscirà facilmente nell’impresa.
La vittoria dei Blancos è a un popolare 1.52, la truppa inglese invece non sembra avere grandi chance, a 6.30, il pareggio è offerto a 4.20. Zidane potrà contare nuovamente su Cristiano Ronaldo, assente nel match di andata, e con lui in campo non manca mai lo spettacolo: il Goal è a 1.82 e l’Over a 1.70.

Il portoghese è proposto primo marcatore del match a 3.33 e la sua rete sembra scontata a 1.80. Ma dall’altra parte c’è Aguero che non vuole sfigurare, la sua rete è a 3 con la quota di primo marcatore a 3.10. Più equilibrate le quote sul passaggio del turno, avanti sempre gli spagnoli a 1.40, vale 2.85 la conquista della finale dei Citizens. E proprio il Real Madrid è il grande favorito per la vittoria finale, i bookie infatti piazzano Ronaldo &Co sul primo gradino del podio, a 3, mentre la Coppa dei Citizens è la meno probabile, proposta a 8.
Gli scommettitori di Sisal Matchpoint si schierano convinti con la squadra di Zidane, il 93% ha puntato sulla loro vittoria nel match e l’80% sul passaggio turno. Crede nell’impresa del del Manchester City nel match appena il 3% e il 20% punta sugli inglesi in finale.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.