Log in

Graziano Pellé capocannoniere dell'Europeo? Pazza idea ma Muller e Ibra sono favoriti

  • Scritto da Ca

L'Europeo di Francia sarà anche una sfida a suon di gol: chi sarà il capocannoniere? Ecco le quote. 

Alcuni siti di tips stanno lanciando l'idea di betting che, tuttosommato, non è male davvero: perché non investire una somma, piccola o grande in base ai dati e alle convinzioni personali, su Graziano Pellé capocannoniere degli Europei di Francia? Su iZiplay.it l'attaccante pagherebbe ben 40 volte la posta scommessa e, la quota di Sisal Matchpoint che scende a 33, indica che qualche timore sull'effettiva bontà della scelta ci sia.

E i quotisti corrono a riparo. Tuttavia il trend europeo è intorno a quota 40 e, come detto, il suggerimento alla scommessa arriva da più parti. In effetti Mister Conte punta molto sull'ariete azzurra che ha accompagnato copi suoi gol il cammino dell'Italia in Francia tra gol ufficiali e in amichevoli. E' lui ad aver sbrogliato molto situazioni intricate. E se l'Italia dovesse andare avanti, perché no, potrebbe anche vivere un exploit clamoroso che verrebbe ripagato al banco dei bookmaker in maniera decisamente munifica.
Ovviamente la quota è molto alta per l'estrema concorrenza dei campioni in gioco delle altre nazionali.
In testa c'è Zlatan Ibrahimovic attaccante della Svezia che ha trascinato il Paris St. Germain al quarto titolo consecutivo di Campione di Francia con le sue 38 reti e nelle qualificazioni ha messo a segno 9 reti. Quota bellissima a 25 per Sisal da prendere con le molle visto che la Svezia puo' uscire subito e Zlatan avrà pochi minuti per farne molti.
Non si puo' non tenere conto di Cristiano Ronaldo attaccante del Portogallo con 35 reti realizzate nella LIga, che ha permesso al Real Madrid di arrivare secondo ad 1 punto dal Barcelllona Campione di Liga. Il fuoriclasse portoghese si è messo in luce nell'attacco asfittico della propria squadra tra i peggiori delle qualificazioni Europee con 5 reti su 11. Qui Sisal paga 8 volte la posta mentre iZiplay sale a 8,5.
Uno scarpino caldissimo è quello di Robert Lewandoski attaccante della Polonia che con le sue 30 reti ha portato il Bayern Monaco a laurearsi Campione di Germania per 3a volta consecutiva e contribuito con 13 reti nelle qualificazioni Europee (miglior Marcatore) alla qualifcazione della sua squadra. Ottima la proposta Sisal a 16, iZiplay ci crede di più e abbassa la quota a 12.
Poi troviamo Antoine Griezmann attaccante della Francia padrone di casa con 22 reti nell'Atletico Madrid, che ha permesso alla squadra di Simeone, di giocarsi fino a 3 giornate dalla fine il titolo con il Barcellone e grazie alle sue 7 reti in Champions League, ha trascinato i "colchoneros" alla finale. Quota 11 per Sisal, 12 per iZiplay.it.
Ma se dovessimo andare sul sicuro è sempre Tomas Muller attaccante della Germania ad essere il più sicuro ed efficace: ha realizzato 20 reti con il Bayern Monaco e secondo miglior marcatore con 9 alla pari di Zlatan Ibrahimovic nelle qualificazioni Europee. Ottime quote anche qui con l'8,5 di iZi e il 9 di Sisal Matchpoint.
Altro outsider di lusso è Jamie Vardy eroe e tra i trascinatori della super stagione del Leicester di Claudio Ranieri: quota 30 per iZi, 33 per Sisal.
Quota altro è a 2,50 ma quest'anno il capocannonire sarà un big.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.