Log in

Snai Rio 2016, nuoto 200m stile libero: Federica Pellegrini punta al podio

  • Scritto da Ca

Nelle quote dei 200 metri stile libero di Rio 2016 la statunitense Ledecky (1,70) e la svedese Sjoestroem (3,30) battono la Pellegrini a 4,00.

Fede, ci vuole l'impresa – Ha festeggiato i suoi 28 anni sfilando in testa alla squadra azzurra portando la bandiera tricolore, poi ha debuttato con la staffetta 4x100 centrando la finale e chiudendo al sesto posto. Ma per Federica Pellegrini, alla quarta Olimpiade con 42 medaglie tra mondiali ed europei, un oro e un argento olimpico e 11 record mondiali, il meglio deve ancora arrivare. Domani sono in programma le batterie e le semifinali della “sua” gara, i 200 stile libero, a otto anni di distanza dall'oro di Pechino. Per i quotisti Snai, Federica è la terza favorita, a 4,00. La precedono la diciannovenne statunitense Katie Ledecky a 1,70 e la svedese Sjoestroem, a 3,30. Per la Pellegrini il podio, mancato solo nel 2012, non sembra in discussione e in lavagna si gioca a 1,20.

Phelps-Cseh, quote molto ravvicinate – In campo maschile, fari puntati sulla quinta Olimpiade di Michael Phelps. Per il “Cannibale” il primo traguardo arriva in tarda nottata (ora italiana) con la 4×100 stile libero: l'oro in staffetta vale 4,50, con i francesi campioni olimpici e mondiali in carica favoriti a 2,25 e l'Australia vicinissima a 2,50. Il primo obiettivo individuale di Phelps, che ai Giochi ha conquistato diciotto ori su ventidue medaglie, sono i 200 farfalla, specialità in cui è due volte campione olimpico ed è stato battuto a Londra 2012 dal sudafricano Chad le Clos. Secondo le quote Snai lo statunitense deve fare i conti soprattutto con Laszlo Cseh, oro mondiale a Kazan 2015: l'ungherese è a 2,25, Phelps è staccato di pochissimo a 2,40, mentre il bis di le Clos è a 4 volte la scommessa.
Settebello, buona la prima - L'avventura della pallanuoto maschile è partita con una vittoria strappacuore con la Spagna. Sulla lavagna Snai per la medaglia d'oro, il Settebello occupa ora la sesta posizione, a 13. Favoritissima sempre la Serbia, a 1,70, seguita da Ungheria a 6,00 e Croazia a 6,50. Quanto alle donne, martedì giocano con le padrone di casa. Pochi dubbi sulla vittoria, quotata 1,05, mentre il colpo brasiliano è altissimo a 14,25.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.