Log in

Snai, Rio 2016: entra in scena l'atletica, Bolt re anche nelle quote

  • Scritto da Gt

Il giamaicano Bolt è il grande favorito nei 100, 200 e nella staffetta 4x100. Nuoto, Paltrinieri numero uno in lavagna, a 1,55.

Velocità, dominio giamaicano – Sulla scena olimpica irrompe l'atletica leggera. L'inizio delle gare, nello stadio Joao Havelange di Rio, è previsto per domani e le prime medaglie verranno assegnate nel corso della giornata. Grandi nomi agitano i pronostici e le quote Snai, è difficile non partire dal faro indiscusso, Usain Bolt: il giamaicano tenta la tripletta 100 metri, 200 metri e 4x100, e i quotisti sono decisamente dalla sua parte. Nei 100 il suo oro è offerto a 1,55 e l'unico sfidante è Justin Gatlin, a 3,00. Il fossato tra i due si allarga nei 200, con re Bolt a 1,33 e lo statunitense distanziato a 4,50. La sfida Giamaica-Usa si rinnova nella staffetta 4x100 e ancora una volta Bolt si prende il pronostico: oro a 1,50, con gli Stati Uniti a 2,85.

 

10mila femminili, accoppiata etiope - La prima medaglia d'oro in palio nell'atletica è quella dei 10mila metri femminili: per i quotisti Snai è una questione tutta etiope, con la giovane Ayana Almaz nel ruolo di grande favorita, a 1,30 e la grande Tirunesh Dibaba (tre ori olimpici tra Pechino e Londra) a tentare l'ennesima impresa, a 3,60. Nella stessa giornata si consuma anche la 20 km di Marcia maschile, con il cinese Wang Zhen a fare da lepre, a 3,75. Segue, a 4,50, il giapponese Takahashi.
Scocca l'ora di Paltrinieri - L'azzurro sarà impegnato domani nelle batterie dei 1500 stile libero, specialità di cui è campione mondiale in carica. L'oro è un sogno decisamente realizzabile e su Snai si gioca a bassa quota, a 1,55. L'antagonista è però di eccezionale caratura e risponde al nome di Sun Yang, che in questi Giochi ha già un oro nei 200 stile e che non cessa di far discutere per una passata squalifica per doping. Il cinese si gioca a 2,75.
Settebello, quarta perla a 2,30 - Tre successi di fila per la nazionale maschile di pallanuoto e l'obiettivo del primo posto nel girone ora è decisamente alla portata. Il quarto incontro, domani pomeriggio con la Croazia, è però uno dei più difficili. Quote ravvicinate su Snai, con gli azzurri leggermente favoriti, a 2,00, mentre i croati sono a 2,30. L'ipotesi pareggio vale sei volte la scommessa.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.