Log in

Champions League: quota d'assalto per la Juve, il trionfo vale 8,00

  • Scritto da Redazione

In Champions League rispetto a un anno fa la valutazione sui bianconeri è stata più che dimezzata, ecco le quote di Snai.

L'obiettivo è dichiarato e quest'anno - dopo un mercato mirato in chiave europea - è più che mai alla portata. I bianconeri puntano la Champions League e i quotisti Snai 'puntano' forte sulla squadra di Allegri, inserita nel lotto delle grandi sulla lavagna scommesse. La quota sul trionfo è 8,00 (l'anno scorso, senza Higuain, era piazzata circa a 15) e la Juve insegue da vicinissimo le 'big three': davanti a tutti il Barcellona, dato a 4,50, poi il Bayern Monaco a 5,00 e il Real Madrid a 6,00. Per i bianconeri la valutazione è di lusso: basti pensare che in quota fanno meglio del Manchester City di Guardiola, su cui si punta a 12, e dell'Atletico Madrid (finalista due volte nelle ultime tre edizioni) offerto a 15.

NAPOLI, QUOTA MIRACOLO - Decisamente diverse le ambizioni e le possibilità del Napoli: per gli azzurri l'obiettivo quello di andare avanti il più possibile, perlomeno a guardare la quota sulla vittoria del titolo europeo. La coppa in mano ad Hamsik è quotata 66 insieme a Siviglia e Porto. Quota alta anche per il Leicester di Ranieri, finito in un girone abbordabile (con Club Brugge, Copenhagen e Porto) ma offerto a 40 volte la scommessa. Altre outsider inglesi: Tottenham a 33 e Arsenal a 25. Prima di loro Borussia Dortmund a 18 e Psg a 16.

PRIMATO ITALIANO - Se nelle prospettive a lungo termine il divario tra Juve è Napoli a pesante, in quelle a breve periodo le due italiane sono vicinissime. Scommesse aperte sulle vincenti dei gironi e su Snai azzurri e bianconeri, complice il sorteggio amico, partono da favorite nei rispettivi gruppi. In quello H, la Juventus da primo posto è una giocata da 1,50. L'insidia maggiore è il Siviglia (che l'anno scorso, sempre nel girone, tirò un brutto scherzo ai bianconeri, facendoli arrivare secondi) piazzato a 3,50, poi c'è il Lione (a 7,50). Un exploit della Dinamo Zagabria pagherebbe invece 50,00. Quota da primato anche per il Napoli: azzurri vincenti nel Girone B a 2,00, ma devono guardarsi le spalle dal Benfica, vicinissimo a 2,85. Per Dinamo Kiev e Besiktas la valutazione sale rispettivamente a 7,00 e 9,00.

Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.