Log in

Europa League: caos Inter, quote amare per il dopo De Boer

  • Scritto da Redazione

Nerazzurri contro pronostico nella trasferta di Southampton: il '2' si gioca a 5,25, contro la vittoria inglese a 1,65.

 

La vittoria di due settimane fa è solo un lontano ricordo, almeno a guardare le quote per le scommesse di Snai. Pronostico tenebroso per l’Inter per la quarta giornata di Europa League, nella quale i nerazzurri - alla prima senza De Boer in panchina - troveranno ancora il Southampton, stavolta al St. Mary Stadium. Quattro le sconfitte consecutive dell’Inter in trasferta e offerta pesante per il '2', a 5,25. È l’occasione dell’immediata rivincita per i Saints, che domenica scorsa hanno ceduto proprio al St. Mary contro il Chelsea ma dopo 14 partite di imbattibilità casalinga. Per i quotisti il riscatto vale 1,65, per il pareggio si sale a 3,85. Fin qui per Puel e i suoi è stata un’Europa League totalmente No Goal: con questo esito sono finite le prime tre partite dei Saints e un altro pagherebbe 1,80.

 

ROMA DA GOAL - Opposta la situazione della Roma: raggiunta e beffata all’Olimpico dall’Austria Vienna, ma nettamente favorita per la trasferta austriaca. Anche a ranghi ridotti Spalletti e i suoi dominano le quote Snai, dove il blitz all’Ernst-Happel-Stadion è dato a 1,65. Dalla parte dei biancoviola i risultati dell’ultimo mese: con un’imbattibilità che dura da sette partite, l’Austria Vienna ci prova a 5,00, un altro pareggio è offerto a 4,20. Anche stavolta spicca il Goal (1,55) e non solo per merito della Roma, dato che da luglio a oggi, per un totale di 20 partite, gli austriaci sono rimasti a secco di reti solo una volta. I punti in ballo saranno determinanti per il primo posto nel gruppo E. Entrambe le squadre sono a 5 punti, e anche in questo caso in pole position c’è la Roma a 1,35, mentre la squadra di Fink è a 3,75.

SCOSSA SASSUOLO A 1,90 - In versione Mapei Stadium il Sassuolo si rifà avanti nel gruppo F, dove dopo la grande partenza con l’Athletic Bilbao ha rimediato un ko dal Genk e un pareggio dal Rapid Vienna. In Emilia, però, è valsa fin qui la legge del 3-0: i neroverdi hanno chiuso con questo punteggio tutte e tre le partite di Europa League disputate in casa (preliminari inclusi), riuscirci ancora contro il Rapid sarebbe un colpo a 16. Al di là del punteggio, le quote tifano Di Francesco anche nell’'1X2', dove i neroverdi sono avanti a 1,90. I biancoverdi arrivano da due successi consecutivi in trasferta, ma la strada si preannuncia in salita lo stesso visto il '2' a 4,20, con la 'X' a 3,50. Ad avere il turno più facile, almeno sulla carta, è la Fiorentina: lo Slovan Liberec ha vinto solo una delle ultime cinque partite, compreso l’1-3 incassato proprio dai viola all’andata, e per la rivincita l’offerta è altissima a 14 volte la posta e anche il pareggio è a un sostanzioso 5,50. Vola invece Sousa a 1,25, quota che permette di azzardare anche l’1 in versione handicap (almeno due reti di scarto), a 1,69.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.