Log in

Le quote, le giocate e le assegnazioni dei giudici per il sesto live di X Factor

  • Scritto da Cesare Antonini

X Factor dovrà decidere un'altra eliminazione per andare verso la finale: ecco tutte le quote e le assegnazioni ai cantanti. 

IL percorso del rapper Loomy ad X Factor 10 sembra davvero segnato. Lo dicono i bookmaker, lo dicono i social. Lo diciamo anche noi. La scorsa settimana eravamo stati cauti. C'abbiamo indovinato. Viste le ultime reazioni e gli ultimi 'scherzi' del voto popolare non siamo di certo pronti a mettere la mano sul fuoco su nulla ma le quote di Sisal Matchpoint, Snai e Microgame sembrano parlare chiaro. Gaia favoritissima, Loomy fuori e si vola quindi verso la finale dove potrebbe mancare uno tra Soul System, Andrea o Roshelle per un field che potrebbe riservare anche qualche sorpresa. Eva e Gaia le teniamo dentro al 100 percento. Poi Andrea e Soul System senza Roshelle per la finale anche se le potenzialità di quest'ultima sono davvero importanti. Il livello è alto e solo errori clamorosi o performance pessime potranno decidere l'esito di una gara che si farà assai avvincente.

Andiamo quindi a vedere quali sono le assegnazioni della settimana da parte dei giudici dove la lotta è sempre e comunque tra Fedez (in vantaggio grazie a Gaia) e Manuel Agnelli. Spacciata Arisa occhio però ad Alvaro Soler che continua a raccogliere giocate forse perché in molti (anche noi?) credono nei Soul System fino in fondo. E come abbiamo già detto, sarebbe una scelta davvero coraggiosa per il programma e per il mercato discografico.
Come funziona il sesto Live Show su Sky Uno di stasera giovedì 1 dicembre 2016 e una nuova eliminazione. La puntata verrà suddivisa in due manche, come successo la settimana scorsa. Vedremo quindi due esibizioni a testa dei concorrenti ancora in gara: in una manche i talenti porteranno un brano libero, mentre nell’altra ognuno sarà accompagnato da un’orchestra sinfonica. Ecco di seguito i brani assegnati dai giudici ai loro talenti ancora in gara.

UNDER UOMINI. Per Loomy, unico talento rimasto in squadra, la prima manche sarà l’occasione per duettare per la prima volta con il suo giudice Arisa nella hit di quest’estate Cheap Thrills di Sia feat Sean Paul. Sarà Loomy a dirigere il suo coach in un vero e proprio lavoro da producer. Questo ha lasciato piacevolmente sorpreso il giovane che ha apprezzato moltissimo la scelta del brano e quella del duetto. Per quanto riguarda la seconda manche con l’accompagnamento dall’orchestra Loomy si cimenterà in una canzone italiana: Kurt Cobain di Brunori SAS. La delicata ballad si ispira alle grandi stelle della musica del passato che pur avendo tutto nella vita, hanno deciso “di fare un salto dall’altra parte”, per dirla alla Arisa. Loomy non aveva mai sentito la canzone, ma si è emozionato ad ascoltarlo e gli è piaciuto molto.
 
UNDER DONNE. Le assegnazioni di Fedez a Roshelle partono con il pezzo per la manche orchestrale, si tratta di No di Meghan Trainor. La giovane ha commentato questa scelta affermando “sembra la versione poppeggiante dell’ r’n’b che ho dentro”. Fedez ha ammesso che la difficoltà del brano sarà nel far diventare il brano adatto per un’orchestra e tutto quello che è synth diventerà archi. Per la manche libera Roshelle canterà Doo Wop di Lauryn Hill e subito la rapper ha dimostrato il suo entusiasmo per questa scelta.
Gaia Gozzi canterà in italiano nella manche con l’orchestra sinfonica e si cimenterà nel delicato brano Come Foglie di Malika Ayane. La ragazza ha commentato che prenderà questa “tosta” canzone e la trasporterà sul suo mondo. Durante la manche libera Gaia canterà Let It Go di James Bay e questo l’ha resa molto contenta perché è un brano che ama moltissimo.
 
GRUPPI. Alvaro Soler ha solo un gruppo rimasto nella sua scuderia, dopo l’auto eliminazione dei Daiana Lou. Strano ma vero, sembra che con i Soul System, band ripescata dopo la rinuncia agli Home Visit dei Jarvis, il giudice spagnolo si trovi meglio che con gli altri suoi talenti. C’è molta sintonia in particolar modo per quanto riguarda le assegnazioni, che entusiasmano sempre i Soul System. Per la manche orchestrale, il gruppo proporrà infatti Where Is The Love? dei Black Eyed Peas, mentre la band incendierà la X Factor Arena con Feel Good Inc. dei Gorillaz.
 
OVER. Sempre molto soddisfatto e sicuro del talento dei suoi concorrenti, Manuel Agnelli ha assegnato ai suoi due pupilli quattro brani davvero ricercati. Eva Pevarello nella prima manche accompagnata da un’orchestra sinfonica interpreterà la romantica Senza Fine di Gino Paoli, mentre la canzonea tema libero della serata sarà Mad About You degli Hooverphonic.
Andrea Biagioni invece renderà un brano orchestrale Please Please Please, Let Me Get What I Want, un grande classico degli Smiths, mentre il tema libero lo farà sicuramente esprimere al meglio con voce e chitarra sulle note di una canzone che ha fatto la storia musicale europea degli anni ’90: Wonderwall degli Oasis.
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.