Log in

Europa League: le quote Sisal Matchpoint con la Fiorentina a 2.07

  • Scritto da Ca

Fiorentina vicina alla qualificazione, a 2.07 su Sisal Matchpoint. Il Sassuolo si congeda con una vittoria, a 2.19. Roma ok.

Ultima giornata della fase a gironi di un’Europa League dolce e amara per le italiane, con Inter e Sassuolo eliminate con un turno di anticipo, la Fiorentina vicinissima al passaggio del turno e la Roma già ai sedicesimi da prima del girone. La squadra di Spalletti è l’unica a sorridere e affronta la trasferta rumena con l’Astra Giurgiu già sicura di aver conquistato il primo posto nel Gruppo E. La squadra avversaria si gioca le ultime chance di passare come seconda, scenderà in campo dunque molto più motivata ma per il pronostico di Sisal Matchpoint non basterà. Quote vicine, ma i giallorossi sono avanti a 2.37, la vittoria rumena è a 2.78, il pareggio vale 3.45. D’accordo gli scommettitori, il 66% ha puntato sulla vittoria romanista.


Alla Fiorentina basta un punto per qualificarsi come prima del Girone J, dove è ancora tutto da decidere. Fondamentale dunque vincere nel match in Azerbaijan con il Qarabag, pratica che all’andata la viola liquidò per 5 a 0, ma attenzione perché nessuna squadra del gruppo ha mai vinto in terra azera. Anche per questo la sfida è equilibrata, toscani favoriti a 2.07 ma i padroni di casa non sono lontanissimi, a 2.85, a 3.40 il pareggio. Entrambe non hanno intenzione di perdere per non lasciare la competizione, si prospetta dunque un bel match con reti da ambo le parti: il Goal è a 1.65 e l’Over a 1.89, con la Combo chance 2 o Over 2,5 a 1.41. Tra i principali indiziati al gol c’è Bernardeschi, a 3.25 Il Sassuolo non ha più nulla da chiedere dalla sua prima partecipazione alle coppe europee se non l'onorare fino in fondo l'impegno. La squadra di Di Francesco ospita il Genk, che invece è in piena lotta per il primo posto del Gruppo, conteso con l’Athletic Bilbao. I neroverdi, secondo i bookie, si congederanno l’avventura europea con una vittoria, a 2.19, i belgi sono offerti vincenti a 3.25, stessa quota per il pareggio. Dello stesso avviso gli scommettitori, il 78% ha puntato sul segno 1.
Anche l’Inter saluta l’Europa, i nerazzurri ultimi del girone ospitano a San Siro lo Sparta Praga, primo. Gara dunque povera di spunti, i cechi sono avanti a 2.02, la vittoria della squadra di Pioli è a 2.81, segno X a 3.60. Nelle ultime tre gare giocate e vinte in Europa League, lo Sparta Praga ha mantenuto inviolata la propria porta, stavolta non sarà così: il gol della squadra di casa sembra molto probabile a 1.10. Spazio alle seconde linee, davanti gioca Palacio, in gol a 2.50.
 
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.