Log in

Serie A 'Prenatal': ecco i pronostici di scommesse di Gioconews.it

  • Scritto da Redazione

Torna la serie A con un turno infrasettimanale pre-natalizio. Tante sfide interessanti, ecco come scommettere. 

Natale quest'anno si incontra di domenica e, prima della pausa natalizia, la serie A è costretta ad un anticipo 'spezzatino' che parte stasera, martedì 20 dicembre con Atalanta Empoli e finirà con Roma Chievo del 22 dicembre. Tante le sfide interessanti ma altrettante sono le insidie visto che tra turnover, formazioni improvvisate dai tecnici visti gli impegni ravvicinati e il gelo su alcuni campi, pronosticare risultati certi rimane sempre più difficile.

Atalanta-Empoli: Andiamo dritti sull'Atalanta che ha perso una partita incredibile contro l'Udinese due turni fa ma ha giocato un calcio 'alla Barcellona'. Mentre domenica scorsa a San Siro ha bloccato il Milan sullo 0-0. L'Empoli è reduce da una buona vittoria ma a Bergamo è a rischio. Andiamo dritti sull'1 e sull'Over.

Inter-Lazio: sfida cruciale per il campionato nerazzurro. Icardi e compagni, dopo il successo al Mapei Stadium, con una vittoria avvicinerebbero la zona Champions a 4 punti, Napoli permettendo. C'è Pioli in panca e ritrova i suoi ex giocatori. I nerazzurri sembrano davvero rinati agli ordini di un tecnico ordinato e preciso. Forse una guida del genere è proprio uello che serviva. La Lazio si è ripresa dopo il derby e può continuare la sua marcia per l'Europa. Qui c'è maggiore incertezza. Andremmo sull'1 ma forse un pareggio spettacolare è più probabile. Chi vuole rischiare doppia chance 1-2 se non addirittura il 2. Tra i risultati esatti ci piace il 2-2.


Sampdoria-Udinese: i blucerchiati si avviano a chiudere un girone di andata senza infamia e senza lode. Partenza pessima, ripresa dignitosa. Possono provare a chiudere in bellezza se ritrovano la verve offensiva di Muriel e Quagliarella. L'Udinese, però, si è ripresa. Pareggio possibile, preferiamo l'1. Under possibile.

Palermo-Pescara: sfida tra fanalini di coda. Il Palermo però è su di giri per la vittoria clamorosa al Marassi contro il Genoa. Segno 1 tutta la vita.
Cagliari-Sassuolo: le sconfitte in trasferta iniziano a diventare un problema per i sardi, sopratutto se, nel girone di ritorno, non dovessero mantenere il ruolino casalingo fantastico della prima parte di stagione. Il Sassuolo è protagonista di un'altra ottima stagione ma i sardi in casa hanno altri vantaggi e un'altra verve. Noi pensiamo ad un pareggio. Per chi vuole rischiare il 2 del Sassuolo, Più Under che Over.
Torino-Genoa: due ottime squadre ma reduci da sconfitte pesanti e, addirittura, come è nel caso del Torino, addirittura troppe viste le 3 centrate consecutivamente. Mihajlovic avrà redarguito i suoi e deve provare assolutamente a rivincere. Il Genoa non ha ancora Pavoletti anche se Simeone sta facendo molto bene. Il Toro tornerà alla vittoria ne siamo certi. per i più cauti siglate un bell'X sulla schedina.
Fiorentina-Napoli: azzurri in stato di grazia. Mertens si è calato perfettamente nel ruolo di falso nueve e ora che il terzo posto è di nuovo realtà i partenopei non intendono fermarsi. Viola sulla carta più deboli rispetto agli ospiti. Segno 2
Roma-Chievo: perso lo scontro scudetto con i bianconeri, la formazione di Spalletti torna in campo per l'ultima partita del 2016. All'Olimpico i clivensi, forti dei loro 25 punti, non avranno il coltello tra i denti probabilmente, dunque dovrebbe essere una gara relativamente semplice per i giallorossi. Segno 1
Share

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.